toscana aeroporti
Lo stop di 24 ore è stato indetto negli scali di Firenze e Pisa dalla Filt contro il piano riorganizzativo aziendale, la vendita dell'handling, l’esternalizzazione della security e la richiesta datoriale di modificare i contratti integrativo
15 dicembre 2017
Oggi si sono fermati i lavoratori degli scali di Firenze e Pisa per protestare contro il piano di riorganizzazione proposto dall’azienda che potrebbe portare all’esternalizzazione di 800 posti di lavoro (personale di check in, biglietterie, rampe, scalo)
21 novembre 2017
Agitazione contro il piano riorganizzativo proposto dall’azienda. In questo piano di cessione di attività sono coinvolti circa 800 lavoratori
20 novembre 2017
I sindacati protestano contro le mancate stabilizzazioni, l'esternalizzazione di alcune attività e le mancate assunzioni
26 febbraio 2016
Contro la decisione di esternalizzare le attività di stivaggio bagagli
25 novembre 2015
“Si esternalizza lo stivaggio dei bagagli, non ci sarà nessuna assunzione e ci saranno più precari”
12 novembre 2015

X «

#tickEnd-tickBegin#