tnt
Dopo il vertice a Roma. Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti non annullano i nuovi stop indetti per il 31 maggio e 1° giugno. Assemblee il 28, 29 e 30 maggio. "Non è stata presa in considerazione la nostra proposta di ritirare i licenziamenti"
25 maggio 2018
di Simona Caleo (testo e foto)
In occasione dello sciopero e della manifestazione romana, parlano alcuni dei dipendenti scesi in piazza contro esuberi, trasferimenti coatti e licenziamenti collettivi. La fusione con Tnt sta andando malissimo. Prevalgono lo sconcerto e lo smarrimento
17 maggio 2018
gallery focus rassegna
di Simona Caleo
La riorganizzazione prevede la chiusura di 24 sedi su 34 e l’allontanamento di 361 lavoratori, 315 in Fedex, quasi tutti corrieri, e 46 in Tnt
17 maggio 2018
Lo riferiscono i sindacati nel giorno della protesta nazionale contro i licenziamenti annunciati dalle due aziende. "In alcuni casi stanno tentando di utilizzare gli interinali, un comportamento gravissimo", denunciano le organizzazioni dei lavoratori
17 maggio 2018
Cortei e presìdi in tutta Italia per il piano di riorganizzazione della multinazionale di logistica: 24 filiali chiuse, 361 licenziamenti e oltre 100 spostamenti di sede. Indetti due nuovi stop a fine mese, tavolo di crisi al Mise il 25 maggio
17 maggio 2018
Cinque i presìdi organizzati: a Calenzano, Prato, Empoli, Pisa e Arezzo con Cgil, Cisl e Uil di categoria. Guidotti (Filt Toscana): “Nella nostra Regione sono coinvolti oltre 300 lavoratori. No al piano industriale e no al modello dell’esternalizzazione”
16 maggio 2018
Sciopero nazionale il 17 maggio. Dopo l'acquisizione di Tnt, previsti 361 esuberi, un centinaio di trasferimenti forzati e la chiusura di 24 filiali. I sindacati: "Tagli immotivati e inaccettabili per un'azienda in salute, che cerca solo il profitto"
15 maggio 2018
I sindacati chiedono la convocazione di un incontro urgente al Mise. "I bilanci aziendali sono ampiamente positivi e l'e-commerce vola: questo non può tradursi negativamente per lavoratrici e lavoratori"
10 maggio 2018
Sindacati: "No ai licenziamenti e ai falsi trasferimenti che si tradurranno in ulteriori licenziamenti"
04 maggio 2018
È il primo caso in Italia. Filt Cgil: "Le assunzioni riguardano 50 dipendenti, che passano dall’appalto alla dipendenza diretta del corriere espresso, mantenendo le tutele ante Jobs Act, i livelli retributivi e gli scatti di anzianità"
07 dicembre 2016

X «

#tickEnd-tickBegin#