stati generali
Il segretario generale della Cgil conclude gli Stati generali: "Non farlo porta solo costi aggiuntivi e ambiguità, a ogni terremoto si ricomincia da zero. Casa Italia sia resa strutturale". Fracassi: si impegni la prossima legislatura
09 gennaio 2018
Appuntamento ore 9.30, corso d’Italia 25, Roma. In programma gli interventi di Camusso, De Vincenti, Martina, De Micheli
08 gennaio 2018
di Cristina Pecchioli
Terminati a Brescia gli Stati Generali della Cgil regionale. “In questi anni di crisi abbiamo affermato i diritti" ha detto il segretario Elena Lattuada. Chiusura affidata a Susanna Camusso, che ha ribadito la necessità delle manifestazioni del 2 dicembre
30 novembre 2017
Sicurezza sul lavoro e lotta alla precarietà premesse di legalità. I primi frutti della campagna della Cgil, la consapevolezza ormai diffusa che il paese ha, tra le sue divisioni, quella tra chi paga le tasse e chi evade. La manifestazione del 20 a Roma
19 ottobre 2012
Nella tavola rotonda che ha preceduto l'intervento conclusivo di Susanna Camusso sottolineati la pervasività del fenomeno mafioso e la debolezza della legge anticorruzione proposta dal governo
19 ottobre 2012
Le imprese criminali ormai sono holding (da internet)
La seconda giornata degli Stati generali della Cgil lombarda. A Pollenzo si discute di legalità, economia e finanza. Il riciclaggio nel 2011 pari al 10 per cento del Pil. Credito e legalità: un'alleanza indispensabile per la crescita
18 ottobre 2012

X «

#tickEnd-tickBegin#