spi cgil
Essere informati correttamente è un diritto. Essere disinformati è un pericolo. Il sindacato pensionati firma e rilancia l’appello della presidente della Camera Boldrini
24 marzo 2017
"Le istituzioni facciano ogni sforzo per salvare il sociale e non mettere a rischio la tenuta stessa delle nostre comunità"
21 marzo 2017
"In alcuni casi l'assegno di marzo è stato del tutto azzerato, in altri invece sono state operate erroneamente e impropriamente delle trattenute. L'Istituto intervenga subito per risolvere la situazione"
13 marzo 2017
"I muri di questa città non hanno età". Al Tufello, quartiere periferico della Capitale, il sindacato dei pensionati Cgil dà il via a un progetto realizzato insieme agli studenti del liceo artistico Sarandì per recuperare un parco abbandonato
10 marzo 2017
Taglio di 422 milioni al Fondo sanitario nazionale e di 485 milioni ai trasferimenti statali. Molto preoccupante il taglio al Fondo per le politiche sociali, che comporterà la riduzione di servizi essenziali per i cittadini, in particolare per gli anziani
09 marzo 2017
Lo Spi Cgil porta mimose nelle strutture residenziali degli anziani. E sceglie un luogo simbolo: Borbona, in provincia di Rieti, con molte ospiti provenienti da Amatrice e Accumuli. "Il nostro impegno non finisce oggi, siamo al loro fianco tutto l'anno"
08 marzo 2017
Per Fnp Cisl,  Spi Cgil e Uilp Uil sarebbe inaccettabile che la scure si abbattesse su capitoli ancora largamente inadeguati a fronteggiare un fabbisogno in costante crescita e già penalizzati rispetto a quanto stabilito nel Patto per la salute
08 febbraio 2017
I pensionati non dovranno ridare la cifra relativa alla rivalutazione del 2015. Il ministro Poletti annuncia un emendamento al Milleproroghe. Il contrordine arriva dopo la denuncia dello Spi Cgil: "Ora aspettiamo di vedere il testo"
18 gennaio 2017
Da aprile scatta il recupero in quattro rate delle somme date in più ai pensionati, relative alla rivalutazione 2015. L'inflazione programmata è risultata maggiore di quella reale. Spi: "Un danno per milioni di persone, si poteva evitare"
17 gennaio 2017

#tickEnd-tickBegin#