slc
sciopero tim
Slc, Fistel e Uilcom espongono all'ad del gruppo telefonico, Amos Genish, le proprie preoccupazioni sulle possibili conseguenze dell'annunciato scorporo della rete dai servizi. Per i sindacati serve "il coinvolgimento pieno di governo e parti sociali"
13 febbraio 2018
Il gruppo telefonico annuncia di voler procedere alla separazione "legale" della rete, con la nascita di una nuova società. Incontro a Roma sul progetto industriale e sul piano di gestione degli organici, che prevede 6.500 uscite e 2 mila nuove assunzioni
12 febbraio 2018
Previste nel 2018, insieme a 2.500 esodi nel triennio 2018-2020. Arriva anche l'assunzione di 2 mila addetti. Slc-Fistel-Uilcom: "L'esodo incentivato è uno strumento insufficiente a garantire un'adeguata tutela, siamo contrari a scadenze unilaterali"
18 gennaio 2018
No della Slc Cgil all'ipotesi ventilata in avvio di campagna elettorale. L'idea di eliminarlo, spiega il sindacato, segue "un'antica logica di stampo liberista che consegna la produzione televisiva esclusivamente al mercato pubblicitario"
08 gennaio 2018
Slc, Fistel e Uilcom hanno scritto oggi al ministro Calenda chiedendo un impegno certo nell'ambito della vertenza e di aprire un tavolo per impedire il restringimento di un’attività strategica ad alto valore e una trasformazione della base occupazionale
12 dicembre 2017
Se ne parla in un convegno organizzato a Roma da Cgil e Slc, il 13 dicembre, dalle ore 11, presso la sede della confederazione, in corso d'Italia 25, nella sala Di Vittorio. Apre i lavori Tania Scacchetti e conclude Vincenzo Colla. Presenti i lavoratori
12 dicembre 2017

X «

#tickEnd-tickBegin#