siderurgia
A dicembre scade la Cig. Rappa (Fiom-Cgil): "Serve da subito un intervento straordinario e rapido del governo che a partire dalla stessa Alcoa interessi tutto il comparto siderurgico italiano"
27 luglio 2017
di Fabrizio Ricci
Il faccia a faccia tra sindacati e dirigenti tedeschi di ThyssenKrupp Materials non ha sciolto il nodo sugli assetti societari e sul possibile accordo con Tata Steel. Per la multinazionale però la fabbrica umbra è uscita dalla fase di ristrutturazione
26 luglio 2017
Fim, Fiom e Uilm hanno esposto al vice ministro Bellanova le tante criticità per i lavoratori che stanno terminando gli ammortizzatori sociali. Mentre le aziende licenziano a causa dell'onere troppo elevato per accedere alla cassa integrazione
22 giugno 2017
Fermate di due ore nelle giornate di mercoledì 17 e giovedì 18 maggio indette dalla Rsu per protestare contro "il mancato rispetto degli accordi" da parte dell'azienda
16 maggio 2017
terni, ast, acciaierie
La Fiom Cgil fa il punto della situazione dopo il ciclo di assemblee di organizzazione con i lavoratori del gruppo. "Sicuramente migliorata" la situazione finanziaria e produttiva, ma c'è preoccupazione su rete commerciale, ex controllate e appalti
18 marzo 2017
di Jacopo Formaioni
Come non succedeva da mesi, oltre un migliaio di lavoratori, cittadini e studenti hanno sfilato per la città insieme a Fiom, Fim e Uilm. Lungo il corteo negozi a luci spente e serrande abbassate. È solo l'inizio di una mobilitazione che si annuncia dura
02 febbraio 2017
Un corteo di oltre 10.000 persone è sfilato intorno al palazzo della Commissione europea per richiedere una politica industriale che difenda e rilanci la siderurgia europea
09 novembre 2016
di Jacopo Formaioni
Questo il risultato dell'incontro di ieri (12 settembre) al Mise. Sono oltre 700 gli operai in bilico e il miraggio della normalità è ancora lontano. Il nodo resta il piano industriale e i tempi per il suo completamento. Prossimo incontro il 26 settembre
13 settembre 2016
di Jacopo Formaioni
Saltato l'appuntamento tra Aferpi, governo e sindacati dell'11 febbraio. Non c'è ancora la lettera di intenti per l'acquisto dell'impianto elettrico. Un nuovo slittamento che alimenta polemiche e dubbi sulle reali intenzioni di Rebrab
12 febbraio 2016
La mobilitazione dei lavoratori degli impianti di Taranto, Racconigi, Novi Ligure, Porto Marghera e di tutto l'indotto. Sempre a Tarano manifestazione con corteo che, partendo dalla città vecchia, arriverà davanti alla sede della Prefettura
09 febbraio 2016

#tickEnd-tickBegin#