sicurezza lavoro
Stop di tutte le categorie, prevista una manifestazione in piazza Castello. "Salute e sicurezza non sono un lusso" dicono Cgil, Cisl e Uil: le cause vanno cercate "nella precarietà, negli scarsi controlli, nel peggioramento delle condizioni di lavoro"
13 giugno 2018
Mercoledì 13 giugno sciopero generale di tutte le categorie, previsto un presidio-manifestazione in piazza Castello. Per Cgil, Cisl e Uil le cause vanno cercate "nella precarietà, negli scarsi controlli, nel peggioramento delle condizioni di lavoro"
12 giugno 2018
Sciopero di due ore indetto da Cgil, Cisl e Uil, presìdi e volantinaggi in tutta la regione. Sindacati: "Occorre investire in prevenzione e rendere centrale il tema nella contrattazione con le Rsu". Nei prossimi mesi in agenda una manifestazione regionale
25 maggio 2018
Sciopero generale a La Spezia per la morte di un operaio croato in un cantiere navale, mentre a Mantova i metalmeccanici Fiom, Fim e Uilm si fermano per quattro ore (con presidio davanti all'azienda Belleli) dopo la quinta vittima dall'inizio dell'anno
16 maggio 2018
"I lavoratori sono molto colpiti, non solo per il dolore, ma per aver preso coscienza che sono in una condizione a rischio". Così il segretario generale Cgil, incontrando i colleghi dei quattro operai rimasti ustionati domenica 13
15 maggio 2018
Stop di 24 ore nell'impianto pugliese indetto da Fiom Cgil, Fim Cisl e Uilm Uil. I sindacati lamentano l’assenza “di interventi periodici e risorse certe”, oltre che la “mancanza di programmazione delle attività di manutenzione straordinaria e ordinaria"
30 aprile 2018
Braccia incrociate per otto ore dopo il decesso a Potenza di un operaio metalmeccanico. Previsti anche un presidio e un incontro in Prefettura. Summa (Cgil regionale): "Per le aziende la sicurezza è una voce di risparmio e non di investimento"
20 aprile 2018
Stop di un'ora negli scali italiani a seguito dell'incidente di lunedì 16 a San Giorgio di Nogaro (Udine), dove ha perso la vita un dipendente di 62 anni. Sindacati: "Ennesima tragedia determinata dai rischi da interferenze, ora bisogna intervenire"
18 aprile 2018
Incidente sul lavoro in un cantiere, le vittime sono un italiano e un cittadino romeno. In gravi condizioni un terzo dipendente. Genovesi (Fillea): "Infortuni mortali in edilizia cresciuti del 50 per cento". Cgil: "Emergenza nazionale"
05 aprile 2018

X «

#tickEnd-tickBegin#