sfratti
Grandi: ‘’Un uomo di 65 anni si è tolto la vita, mentre aspettava la polizia per l'esecuzione dello sfratto. La forbice tra il reddito delle famiglie e i costi della casa si allarga sempre più nel capoluogo e nella Regione con il rischio di gesti estremi"
01 febbraio 2018
Cgil e Sunia: il governo continua a non avere strategie, anzi riduce il fondo per la "morosità incolpevole", dopo aver del tutto azzerato quello di sostegno alla locazione. Va rilanciato il piano di edilizia residenziale sociale
21 giugno 2017
Grande partecipazione all'iniziativa “Verso una politica della casa”, organizzata dalla Cgil regionale e da Action-diritti in movimento
31 marzo 2017
Preoccupazione del Sunia locale e del Comitato di lotta per la casa 12 luglio: “Si utilizzino le somme non spese dei bandi”
06 febbraio 2017
Circa mille persone sotto sfratto. La solitudine, lo choc, la burocrazia dei servizi sociali, il giorno dell'esecuzione, le patologie che subentrano, nel questionario presentato dal Sunia Cgil. La storia di una coppia che rischia di perdere la casa
14 marzo 2016
Nel capoluogo toscano c'è un'emergenza casa, con il boom di sfratti per morosità, la cui prima causa è la perdita o la riduzione del lavoro. L'identikit delle famiglie a rischio, la storia di un lavoratore, le richieste di Cgil e Sunia alle istituzioni
22 febbraio 2016
'A Firenze se perdi il lavoro, perdi anche la casa': i numeri e le storie dell'emergenza abitativa in città. Oggi alle ore 12, conferenza stampa (presente un lavoratore che ha perso impiego e alloggio) di Cgil e Sunia presso la Camera del lavoro locale
22 febbraio 2016
Barbieri (Sunia) a RadioArticolo1: "Si parla di casa solo per discutere di tasse, ma nel 2015 ci sono stati 100 sfratti al giorno per morosità involontaria e il fondo locazioni è stato azzerato. Bisogna cambiare regime, serve una politica abitativa seria"
07 gennaio 2016
Ci sono 130 famiglie a rischio. La Camera del Lavoro e il sindacato inquilini chiedono di "garantire il passaggio da casa a casa e rivedere quei vincoli troppo restrittivi per favorire la stipula di contratti a canone concordato, che sono più sostenibili"
28 settembre 2015

X «

#tickEnd-tickBegin#