sangemini
Intesa in Regione Umbria tra sindacati e azienda: fino al 2024 solo uscite volontarie. Soddisfazione della Flai Cgil: "Grazie alla mobilitazione abbiamo raggiunto l'obiettivo". Il 5 novembre nuovo incontro per il "tavolo tecnico"
31 ottobre 2018
Secondo sciopero nell'arco di una settimana e presidio a Perugia in occasione del tavolo di confronto in Regione. Gli operai con i sindacati: "Chiediamo il rispetto degli accordi sottoscritti". Il vescovo di Terni: "Le persone non sono mai esuberi"
31 ottobre 2018
"Prendiamo atto di quanto presentato dall’azienda – dicono in una nota congiunta Fai Cisl, Flai Cgil, Uila Uil dell'Umbria –, ma chiediamo un piano di sviluppo sottoscritto per supportare gli investimenti annunciati"
11 ottobre 2018
Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil vedono la direzione aziendale dopo il confronto del 4 ottobre. Sul tavolo il piano di sviluppo. "Finora atteggiamenti provocatori: spostamenti del personale e operazioni non concordate. Si torni a relazioni corrette"
10 ottobre 2018
I sindacati Flai Cgil, Fai Cisl e Uila Uil denunciano “atteggiamenti provocatori e assenza di confronto sull’organizzazione del lavoro”. Chiesto l’intervento delle istituzioni e un incontro immediato alla Regione Umbria. Confermato lo stato di agitazione
05 ottobre 2018
L'azienda diserta l’incontro e convoca un nuovo tavolo. I sindacati: mancanza di rispetto
19 settembre 2018
Preoccupazione per il futuro e per i possibili contenuti del piano industriale, vendite bloccate e totale assenza di una proposta per il rilancio aziendale dei marchi storici. Questi, i motivi dell'agitazione organizzata da Flai, Fai e Uila Umbria
14 settembre 2018
Lavoratori in agitazione dopo "i gravi atti unilaterali dell'azienda" nello stabilimento umbro di acque minerali. Si comincia con un'ora di astensione dal lavoro con presidio venerdì 14 settembre, ma i sindacati preannunciano già altre iniziative
12 settembre 2018
Il sindacato denuncia "il tentativo aziendale di aumentare la tensione tra i lavoratori", diffidando la proprietà a continuare "questa azione unilaterale". E chiede "un piano industriale di investimenti e il consolidamento dei marchi e dei volumi"
12 settembre 2018
Ottiene 43 voti, contro i 26 della Fai Cisl e i 21 della Uila Uil (1 scheda nulla e 1 bianca). Riccardo Liti, candidato nelle liste Flai, è risultato il più votato tra i delegati con 29 preferenze
20 giugno 2017
Sangemini: lavoratori approvano accordo con Norda (foto da internet)
Via libera all'ingresso della nuova proprietà. Riassunti 95 dei 106 dipendenti. Restano però fuori i lavoratori della Fruit, per i quali i sindacati chiedono il massimo impegno alle istituzioni per agevolare il reinserimento nel mondo del lavoro.
03 marzo 2014

X «

#tickEnd-tickBegin#