reintegra
Provvedimento annullato, "perché determinato da motivo illecito e ritorsivo": con questa motivazione i tribunali di Firenze e Prato hanno accolto il ricorso della Filt Cgil
22 novembre 2017
Alla Chef Express una delegata torna a lavoro dopo la sentenza che ordina il pagamento degli stipendi arretrati. L'azienda contestava l'utilizzo del permesso sindacale. Filcams: "Un risultato importante, nel rispetto dei diritti e dello Statuto"
28 settembre 2017
Nuova sentenza del tribunale di Bergamo che impone il rientro in azienda per un altro dei cinque dipendenti licenziati nel 2015. Ravasio (Fiom): Se fossimo stati in presenza del contratto a tutele crescenti non ci sarebbe stato il reintegro"
14 marzo 2016
di Giorgio Saccoia
Napoli: la sentenza del giudice del lavoro. Un successo della Fp Cgil locale. Alessandra era stata licenziata dopo aver protestato per mancati stipendi
23 novembre 2015

#tickEnd-tickBegin#