referendum
Piloti al voto fino a giovedì 13 per la consultazione promossa da Filt Cgil e Uiltrasporti sull'accordo siglato dalla compagnia con l’associazione professionale Anpac. Accordo che i sindacati non riconoscono in quanto regolato dal diritto irlandese
11 settembre 2018
Il 27 luglio 3.000 lavoratori del call center sono chiamati a esprimersi sull'ipotesi di accordo quadro, che prevede, fra le altre cose, il controllo individuale a distanza, oltre ai 14 mesi di taglio di Tfr e di quattro scatti di anzianità
26 luglio 2018
"I quesiti sono privi di efficacia e finalizzati a strumentalizzare la partecipazione democratica. A rischio il vincolo di solidarietà della comunità". Il sindacato è impegnato affinché il voto sia democratico, consapevole e informato
18 ottobre 2017
Pallone (Cgil) a RadioArticolo1: “Il giorno dopo non cambierà nulla, perché la Costituzione prevede un dialogo con il governo centrale e un voto qualificato del Parlamento. Non è in discussione la partecipazione, ma la strumentalizzazione del voto”
16 ottobre 2017
"La raccolta firme promossa dai radicali è, a nostro avviso, un modo di affrontare in maniera semplicistica e comunque irrealizzabile il problema della mobilità nella nostra città"
26 luglio 2017
"Adesso il tema è come provare a salvare una compagnia aerea - spiega il segretario nazionale Nino Cortorillo dopo il no al referendum - dove ci sono 12 mila persone, ma anche molte migliaia negli aeroporti che lavorano per la società"
25 aprile 2017
Circa 12.300 dipendenti chiamati a esprimersi, fino a lunedì 24 aprile, sul verbale sottoscritto da sindacati e azienda. Mercoledì 26 nuovo incontro al ministero dello Sviluppo economico. Camusso: "I sacrifici dei lavoratori dovranno essere ricompensati"
20 aprile 2017

X «

#tickEnd-tickBegin#