previdenza
di Ezio Cigna
Molto poco dei temi oggetto di confronto da far rientrare nella “fase due” è rintracciabile nella legge di bilancio. Per questo la vertenza continua nella direzione indicata nella piattaforma unitaria del 2015
12 gennaio 2018
Ghiselli (Cgil): giusto che, oltre al requisito contributivo dei 6 anni sugli ultimi 7 di lavoro, si preveda un allargamento ai 7 anni su 10. Altre richieste, invece, non sono state accolte. Negativo che i risparmi non vengano reinvestiti in previdenza
14 dicembre 2017
gallery focus rassegna
La mobilitazione continua, conferenza stampa di Camusso: andiamo avanti
13 dicembre 2017
di Lisa Bartoli, Esperienze
L'Inps ha diffuso i dati: 24.524 domande accolte su 65.972 richieste pervenute, pari al 37%. Ben al di sotto della metà. Piccinini (Inca): il 50% delle risorse stanziate rischia di rimanere inutilizzato
07 dicembre 2017
Questo l'impegno del segretario generale Susanna Camusso lanciato dal palco romano di piazza del Popolo. Duro il giudizio su esecutivo e legge di bilancio. A Cisl e Uil proposta la "definizione di regole comuni per un governo delle piattaforme"
02 dicembre 2017
di Stefano Iucci
Ghiselli (Cgil) incontra la redazione di Rassegna: la mobilitazione giunge al termine di un percorso coerente. Il governo non ha mantenuto gli impegni sottoscritti, manca qualsiasi intervento per giovani e donne. Insufficienti le misure per i gravosi
29 novembre 2017
Prosegue il confronto tra la Cgil e i gruppi politici di Camera e Senato su previdenza e legge di bilancio. Appuntamento con Articolo 1-Mdp-Sinistra italiana, Democrazia solidale-Cd, mentre giovedì 30 novembre è il turno di Fratelli d'Italia-An
29 novembre 2017
di Michele Raitano
Sarebbe auspicabile l’introduzione di una forma di garanzia delle pensioni di chi dovesse avere carriere particolarmente fragili. A questo scopo, a poco o nulla servirebbe una risposta di tipo assistenziale, come quella cui sembra puntare il governo
27 novembre 2017
Proseguono i vertici della Cgil con i gruppi di Camera e Senato su previdenza e legge di bilancio. Si inizia con Partito democratico e Movimento 5 stelle, poi Articolo 1-Mdp-Si, Democrazia solidale-Cd (29 novembre) e Fratelli d'Italia-An (30 novembre)
27 novembre 2017
Baseotto (Cgil) a RadioArticolo1: “Mandiamo un messaggio a governo e Parlamento, e a tutti coloro che guardano a noi con speranza e convinzione. Andremo avanti fino a quando non otterremo dei risultati. Questo è il mestiere del sindacato”
22 novembre 2017

X «

#tickEnd-tickBegin#