multinazionali
Gli stabilimenti di Roncadelle e Torbole Casaglia, entrambi in provincia di Brescia, occupano 314 lavoratrici e lavoratori
02 luglio 2018
La multinazionale dei viaggi d’affari continua sulla strada dello spostamento di attività verso i Paesi dell’Est alla ricerca di un costo del lavoro più basso
31 gennaio 2018
Braccia incrociate in tutto il gruppo. Mauro Macchiesi (Flai): “Ormai è fortissima la preoccupazione per quello che sta accadendo in Italia. Non c'è solo il caso Perugina. A rischio, entro i prossimi mesi, almeno 800 posti”
05 ottobre 2017
La multinazionale americana conferma la decisione di cessare la produzione, considerata "non più strategica". Cgil e Filctem chiedono di procedere al recupero dell'area il prima possibile per consentire l'avvio di una nuova attività
30 agosto 2016
di Roberto Greco
Erosione della base fiscale, spostamento dei profitti, digital e sharing economy. Come G20, Ocse e Ue intendono far pagare le tasse alle multinazionali. Barbi: "Fisco, reddito e capitale hanno bisogno di una nuova regolazione e di controlli più efficaci"
08 aprile 2016
I parlamentari europei Sergio Cofferati e Gianni Pittella lanciano un appello, cui hanno già aderito intellettuali e politici. "Alcuni Stati - spiegano - hanno sviluppato un'impropria competizione nell'offerta di misure fiscali, creando concorrenza sleale
04 novembre 2015
di rassegna.it
fabbriche
Nel 2011 le imprese a controllo estero nel nostro paese registrano un calo dell'1,6% rispetto al 2010, a 13.527 unità. Fatturato, occupazione e valore aggiunto sono però in crescita. Le aziende straniere in Italia parlano soprattutto "americano"
17 dicembre 2013
La vendita a multinazionali straniere per fare cassa può portare nel tempo a conseguenze disastrose per la città
05 marzo 2012
di rassegna.it
Le imprese italiane vanno in Romania
Dati Istat: con 3.280 affiliate è il primo paese per aziende a controllo italiano. Nell'ultimo biennio le multinazionali hanno mostrato "una significativa propensione all'estero", soprattutto Ue e paesi asiatici. Obiettivo risparmiare sul costo del lavoro
16 dicembre 2011
di A.F.
15 marzo 2010
di Antonio Fico
foto di hyku (da flickr)
Le grandi industrie straniere scappano dal nostro paese. La chiusura delle filiali indica la progressiva marginalità dell’Italia nelle decisioni delle grandi imprese estere, che preferiscono tagliare dove non hanno interessi strategici
15 marzo 2010

X «

#tickEnd-tickBegin#