movimento 5 stelle
di Maurizio Franzini, Elena Granaglia e Michele Raitano, Eticaeconomia
Per i sostenitori è lo strumento centrale per assicurare il diritto all’esistenza. Per i detrattori è l’ennesima forma di assistenzialismo. Chi ha ragione? Cerchiamo di comprendere nel merito la proposta del Movimento 5 Stelle
10 agosto 2018
Camusso: "La riunione è andata bene, c'è l'impegno a riavviare l'esame quando riprende l'attività parlamentare". Una delegazione ha visto il presidente del gruppo al Senato Toninelli, per discutere della proposta che ha raccolto 1,2 milioni di firme
10 aprile 2018
di Maurizio Franzini, Elena Granaglia e Michele Raitano, Eticaeconomia
Per i sostenitori è lo strumento centrale per assicurare il diritto all’esistenza. Per i detrattori è l’ennesima forma di assistenzialismo. Chi ha ragione? Cerchiamo di comprendere nel merito la proposta del Movimento 5 Stelle
23 marzo 2018
Il segretario confederale Cgil commenta le dichiarazioni del candidato premier M5s: “Uno che pensa di andare a governare, anziché porsi il problema di cambiare le leggi, dice che il problema sono i sindacati”
02 ottobre 2017
di Giorgio Saccoia
Il caso Aamps, l'azienda di raccolta rifiuti controllata dal Comune e vicina al fallimento. Golino (Fp Cgil): "M5S strumentalizza la vicenda in vista delle amministrative, sulla pelle di 550 lavoratori". Il 9 e 10 dicembre sciopero per il salvataggio
03 dicembre 2015
di rassegna.it
Abolire il reato di clandestinità, avanti così
Benché la dottrina della massimizzazione del valore per l’azionista sia priva di ogni fondamento, il suo mito è rimasto al centro dell’attenzione, sia nell’attività di ricerca che nelle prassi aziendali, fino allo scoppio della grande crisi
21 gennaio 2019
foto di ansik - da Flickr
Nelle intenzioni di voto il Pd è il primo partito: questo supera il Pdl nelle intenzioni di voto, con il 28,1% dei consensi. Il Pdl perde oltre un punto e mezzo (-1,7%) e scivola al 26%
14 giugno 2013
di rassegna.it
Marino: vinciamo su sicurezza, casa e lavoro
Le nuove e rischiose norme che regoleranno le liberalizzazioni aprono una prospettiva legalmente rischiosa, che favorirà ancor più il lavoro corrotto e supersfruttato con i subappalti fasulli. Il sindacato si opporrà in tutti i modi
03 gennaio 2019
Il candidato del Movimento 5 Stelle su Facebook
28 maggio 2013

X «

#tickEnd-tickBegin#