modis
Il giudice del lavoro di Milano ha dichiarato illegittimo il trasferimento dei due cosiddetti “rami di azienda” con cui Ibm Italia cedeva, nel dicembre 2015, circa 300 addetti a Modis, società del gruppo Adecco. Fiom: "Una buona notizia"
19 dicembre 2017

X «

#tickEnd-tickBegin#