mise
Incontro al Mise sul rilancio della produzione negli impianti ex Breda Menarini (Bologna) e Fiat Iveco (Avellino). Fiom: "Riunione utile, ma ora servono scelte in tempi brevi, altrimenti i posti di lavoro saranno in pericolo"
02 agosto 2018
La situazione non si sblocca. I sindacati: "Fortissima preoccupazione per l'ennesimo stop nel percorso di accesso alla legge Marzano". Gli stipendi dei lavoratori sono fermi a due mesi fa. Tavolo al Mise riconvocato l’11 luglio
04 luglio 2018
Filctem-Flaei-Uiltec: "Constatiamo il mancato rispetto dell'accordo quadro sull'occupabilità, sottoscritto con le aziende del gruppo nell'ottobre scorso"
02 luglio 2018
Il sindacato: "Esprimiamo un giudizio fortemente negativo sull'ennesimo atto di arroganza della direzione aziendale, che ha deciso di non partecipare all'incontro con istituzioni e parti sociali, ritenendo irreversibile la chiusura di Figline Valdarno"
26 giugno 2018
Per la Filctem Cgil è una decisione che "lascia esterrefatti", visto che l'azienda ha un andamento positivo e non ha crisi né di mercato né di arretratezza tecnologica. "Quando sono presenti delle commesse pubbliche l’Italia deve dire la sua"
19 giugno 2018
Calosi: "Non si capisce perché, a fronte di richieste di nuovi volumi produttivi, non si confermano i 23 lavoratori interinali e si manda il lavoro in Slovacchia o in Romania. Nei prossimi giorni, assieme a Fim e Uilm, solleciteremo un incontro al Mise"
06 giugno 2018
De Palma (Fiom): “Un voto per la sicurezza e la salute sul lavoro e per il futuro dello stabi8limento”. Angelo Summa (Cgil Basilicata): “Subito un confronto al Mise e un tavolo con il governo regionale”
03 aprile 2018
Il tribunale di Milano decreta il fallimento della società dell’imprenditore Piccinno, radicata in molte regioni. Filcams: "Già poco credibile il piano industriale presentato nel 2017. Urgente un incontro al ministero dello Sviluppo". Presidio in Veneto
19 marzo 2018
La chiusura della sede torinese mette a rischio circa 500 posti, mentre a Roma temono di perdere 49 lavoratori. Cgil: "Chiediamo che il ministro Calenda prenda una posizione ferma". Il prossimo incontro al Mise è in programma per il 20 marzo
12 marzo 2018

X «

#tickEnd-tickBegin#