medici
Manifestazioni in tutta Italia e sit-in a Roma, davanti al ministero dell'Economia, per medici, veterinari e dirigenti Ssn. Lo stop è stato indetto dalla quasi totalità dei sindacati. "Sanità grande esclusa dalla legge di bilancio"
11 dicembre 2017
Confermati gli scioperi di medici e veterinari, e lavoratori edili delle concessionarie autostradali. Addetti Flai in piazza in Sicilia. Conferenza nazionale della Cgil sull'immigrazione e assemblea pubblica dei sindacati della scuola
11 dicembre 2017
I sindacati proclamano lo stop nazionale di 24 ore: "I contenuti della legge di bilancio non garantiscono il diritto alla salute dei cittadini. Lo stallo del rinnovo contrattuale, dopo 8 anni di blocco legislativo, mortifica professionalità e autonomia"
28 novembre 2017
Fp Cgil Roma e Lazio: "Un altro passo verso il ritorno alla normalità"
27 settembre 2017
La categoria dei medici della Cgil: "Riconosciuta sentenza Tar, adesso immediata riapertura dei termini per le domande, senza slittamenti"
09 giugno 2017
Cgil Cisl Uil Medici: buona notizia, ma servono più posti e la laurea abilitante
19 maggio 2017
I sindacati rivendicano "aumenti chiari e garantiti sui tabellari". Il ccnl deve essere lo strumento principale di autorità retributiva e professionale, con indicazioni chiare e precise per la negoziazione aziendale
26 aprile 2017
Sindacati: se non ci saranno risposte in grado di affrontare davvero il disastro imminente, non si esclude il ricorso allo sciopero generale del settore
23 marzo 2017
L'allarme dei sindacati: negli ultimi 10 anni il personale è passato da 54.727 a 43.233 unità. Tra il 2017 e il 2018 si rischia di perdere altri 2.700 operatori, mentre il ministero prevede solo 300 assunzioni a fronte di 3.000 pensionamenti
22 marzo 2017
Dettori (Cgil) a RadioArticolo1: “Milioni di cittadini non si curano più. I lavoratori cercano di far funzionare i servizi con competenza e professionalità, malgrado siano senza ccnl e sottodimensionati da anni per le continue riduzioni nel settore"
02 marzo 2017
di Stefano Iucci
Il sistema è allo stremo, colpito da anni di tagli miopi e inutili. Dal 2009 persi 50 mila lavoratori e avanza il precariato. Sorridono solo i privati: sempre più concorrenziali per l'aumento dei ticket. Un'inchiesta di Rassegna e Radioarticolo1
24 febbraio 2017

#tickEnd-tickBegin#