mafia
di Stefano Iucci
Lo Giacco, Verrocchi e Scifo hanno vinto il premio "Pio La Torre" voluto da Cgil, Fnsi e Avviso Pubblico. In un incontro con la redazione di Rassegna Sindacale raccontano la lotta contro le mafie e per la difesa dei diritti di cittadini e lavoratori
28 settembre 2017
Per la prima volta nella storia della Repubblica, una legge di iniziativa popolare, seppure ampliata con modifiche di natura parlamentare, arriva in porto. Silvestri (Cgil): “Orgogliosi di questo risultato”
28 settembre 2017
di Fabrizio Ricci
Dalle Giornate del lavoro un appello comune al Parlamento da parte della Cgil, della presidente dell'Antimafia Rosy Bindi e del ministro della Giustizia Andrea Orlando: “Fondamentale approvare la riforma per rafforzare la gestione dei beni confiscati”
16 settembre 2017
La strage nel Foggiano ripropone la questione legalità. La Cgil regionale e locale, in prima linea con importanti accordi contro il caporalato e la criminalità, chiede l’apertura di una sezione Dda in Capitanata. Servono più uomini e mezzi sul territorio
10 agosto 2017
Dopo l'agguato avvenuto a San Marco in Lamis
09 agosto 2017
Anche quest'anno il sindacato pensionati partecipa al campo di volontariato di Libera sul bene confiscato alla famiglia De Stefano in Umbria. Paggio (Spi Umbria): "È un incontro tra generazioni che condividono un impegno comune contro le mafie"
25 luglio 2017
"Aziende sequestrate alle mafie. Ricollochiamole nell'economia legale", questo il titolo del convegno. Per il segretario confederale Cgil Massafra, il magistrato "aveva compreso che per contrastare le mafie serve suscitare un movimento culturale e morale"
19 luglio 2017
Dura denuncia della Flai: "Affrontare il dramma degli incendi con la stessa forma di coordinamento tra forze dell’ordine con la quale si contrasta l’attività mafiosa". Serve un piano nazionale di prevenzione e tutela del patrimonio ambientale
17 luglio 2017
Agli studenti in dono il vocabolario antimafia "100 passi in 60 parole", edito da LiberEtà
17 luglio 2017
"Riteniamo che la scuola, soprattutto in quartieri complessi come lo Zen, rappresenti un presidio fondamentale di legalità, un baluardo di libertà e giustizia che sottrae 'risorse' a chi recluta manovalanza criminale”
13 luglio 2017

#tickEnd-tickBegin#