macerata
Tutto pronto per la manifestazione di domenica a Macerata: i dettagli sono stati presentati dal sindaco, Romano Carancini, e da tutti i componenti della rete antifascista, tra cui la Cgil
15 febbraio 2018
Baseotto a RadioArticolo1: “Il rischio è grande, perché non è un rigurgito, ma un’onda montante di fatti squadristici conditi da un portato di razzismo impressionante. Siamo di fronte a qualcosa di molto pericoloso"
13 febbraio 2018
Un documento sottoscritto dopo l’orrore dell'attacco razzista in città. Tra i firmatari Cgil, Cisl e Uil, Comune, Università, Anpi, Arci e Libera. Al via anche un tavolo permanente. "Siamo per la cultura democratica, per l’accoglienza"
12 febbraio 2018
“Per rispetto delle istituzioni – spiega il sindacato – abbiamo accolto l’appello del sindaco di Macerata”, ma ci saranno ugualmente presìdi e iniziative in tutta Italia, in vista di una manifestazione nazionale
08 febbraio 2018
"Saremo presenti, come sempre, con le nostre modalità pacifiche, aperte e inclusive. Non è accettabile mettere sullo stesso piano le manifestazioni antifasciste e le marce squadriste e razziste"
08 febbraio 2018
Il segretario generale della Cgil Susanna Camusso: “Rispettiamo le istituzioni, abbiamo accolto l'invito del sindaco. Ma prepariamo una mobilitazione nazionale con presìdi e altri momenti di riflessione”
07 febbraio 2018
Il segretario confederale Cgil Giuseppe Massafra ai microfoni di RadioArticolo1: "Dobbiamo dare una risposta concreta. Quello che è successo non è il gesto di un folle, come troppe volte è stato definito in questi giorni. È stato un atto terroristico"
06 febbraio 2018
Il sindacato: "Sono sempre più frequenti episodi in cui principi costituzionali vengono messi sotto attacco. È necessaria una forte risposta da parte delle forze sociali e antifasciste di tutto il Paese per dare voce a un'opposizione contro il razzismo"
06 febbraio 2018
Il sindacato di corso d'Italia: "Quanto avvenuto è sconcertante. Un atto inaudito. Non è questa l’Italia. I nostri valori sono custoditi nella nostra Costituzione, quella che continuiamo a difendere e che chiediamo di rispettare"
03 febbraio 2018
di Federica Buroni
Vittoria per i 9 operai romeni e la Cgil. Agli edili, al lavoro nei cantieri delle casette per gli sfollati, sono stati riconosciuti più di 50 mila euro. Due procure e l’Anac hanno aperto un’indagine sui cantieri del sisma
16 gennaio 2018
di Federica Buroni
Altri nove addetti scoperti nei cantieri del sisma: sempre sottopagati, alcuni senza contratto e contributi, altri con termini di impiego non chiari. La Cgil: "Non sono episodi, ma un sistema consolidato". Due procure aprono un'inchiesta
12 gennaio 2018
di Federica Buroni
La denuncia è della Cgil, dopo un'indagine nei cantieri del post sisma. Manovali reclutati in Romania, non pagati, senza busta paga, rispediti indietro come pacchi quando non servono più. Per il sindacato una situazione grave e inammissibile
14 dicembre 2017

X «

#tickEnd-tickBegin#