liberazione
di Ilaria Romeo
Una storia fatta di combattimenti, segreti e silenzi, rappresaglie, repressioni e grandi eroismi, che ogni anno ricordiamo in occasione della Festa della Liberazione dal nazifascismo. Il punto di arrivo del lungo e travagliato processo resistenziale
24 aprile 2017
Iniziativa dello Spi Cgil, insieme all'Anpi, per ricordare il sacrificio delle Brigate partigiane "Gramsci" e “Melis”
20 giugno 2016
La presentazione del film documentario a Roma il 23 maggio
09 maggio 2016
di Ilaria Romeo
Quando le truppe alleate entrarono nel capoluogo ligure, lo trovarono già avviato verso la normalità. Due documenti, conservati nell’Archivio storico Cgil, relativi all’atto di resa del generale Meinhold e alla cronaca delle giornate precedenti l’evento
22 aprile 2016
di Ilaria Romeo*
Bruno Trentin
Il carisma e la determinazione del giovane gappista. Celebriamo i 70 anni della riconquistata libertà attraverso la pubblicazione del racconto inedito di quelle giornate redatto in forma di verbale da un giovanissimo Bruno Trentin DI I. ROMEO
24 aprile 2015
Liberazione Atto quinto: scioperi e lotta armata
Bombardamenti a tappeto a Torino. La «Villa Perosa» viene centrata dalle bombe e, nei capannoni, gli operai muoiono a centinaia
22 aprile 2015
Gioia a Milano per la fine della dittatura
L'Italia liberata è anche l'Italia stravolta dagli effetti della guerra, l'Italia massacrata dai bombardamenti, affamata, corrotta, ferita dalle violenze dell'esercito in rotta e dell'esercito avanzante
22 aprile 2015
Liberazione Atto terzo: l'unità sindacale in Roma
L'occupazione tedesca di Roma dura fino agli inizi di giugno, nove mesi, e sono i mesi più difficili della lotta antifascista che ancora non riesce a darsi una base militare consistente e deve ricorrere all'azione, coraggiosissima ma limitata, dei Gap
22 aprile 2015
Manifestazione a Roma dopo la caduta di Mussolini
Crolla il fascismo: si apre la via della pace? Quando s'apprese la notizia, attraverso la radio, che il cavaliere Benito Mussolini era stato arrestato e Badoglio lo aveva sostituito — non si conoscevano in quel momento tutti gli intrighi
22 aprile 2015
Gli operai escono dalle officine Breda
Con gli scioperi del marzo 1943, succede qualcosa di nuovo in Italia: in pochi giorni, dopo il via dato da Torino, nel triangolo industriale trecentomila operai scendono in lotta
22 aprile 2015
gallery focus rassegna
Donne napoletane attorno alla foto di un militare disperso
Sono passati settant'anni dalla fine della Seconda Guerra Mondiale e dalla Liberazione dal nazifascismo e mai come oggi la pace, bene prezioso donatoci dalla Resistenza italiana ed europea, è in serio pericolo. FOTO DALL'ARCHIVIO STORICO CGIL
22 aprile 2015
di Giovanni Rispoli
Quel tram per Mirafiori
Una testimonianza di Nella Marcellino. Il 1° marzo 1944, gli operai delle grandi città del Nord occupato dai nazisti scendevano in sciopero. Le agitazioni si prolungarono per un’intera settimana coinvolgendo, si calcola, circa mezzo milione di lavoratori
22 aprile 2015
25 aprile 2015
"Il nostro Paese è attraversato non solo da una gravissima crisi recessiva, ma da una caduta senza precedenti dell'etica pubblica". Serve l’impegno a realizzare i sogni, le speranze, e le attese dei combattenti per la libertà
22 aprile 2015

#tickEnd-tickBegin#