lavoro autonomo
di Cristian Perniciano
La remunerazione di professionisti e freelance è quella che ha subìto, a causa della crisi, il calo maggiore. Diminuzione drastica dei diritti e attività che, quando ci sono, vengono sottopagate. Cosa può fare il sindacato per i mancati pagamenti
27 giugno 2017
Il Senato approva il ddl in via definitiva. Cgil: "Si dimostra la volontà di costruire un sistema di tutele per professionisti e freelance, un fatto importante. Rimangono però alcune mancanze e criticità gravi: bisogna aprire un tavolo per superarle"
10 maggio 2017
Alcuni diritti che sono stati introdotti sono, già alla nascita, delle "armi spuntate", denuncia il sindacato. E poi “nulla si prevede sull'equo compenso, niente ammortizzatori per le partite Iva in difficoltà, né un aumento dell'indennità di malattia"
10 marzo 2017
La Camera approva il testo, ora in Senato. Perniciano (Cgil): "Le modifiche non bastano. Restano molti punti critici, i collaboratori rischiano un arretramento delle tutele. Alcune note positive, sulla stabilizzazione della Dis-coll giudizio complesso"
09 marzo 2017
Il sindacato illustra la sua posizione sul Jobs Act per gli autonomi: "Gli accordi devono essere regolati dalla contrattazione. Occorrono tutele specifiche, come il diritto alla disconnessione e il divieto per il datore di controllare i dipendenti"
10 gennaio 2017
di Giovanna Cereseto
La crescita dell’occupazione è il risultato di fattori contrastanti, riguarda solo le attività indipendenti ed è concentrato nelle province di Genova e La Spezia. I voucher sono aumentati dell’83 per cento, sfiorando i quattro milioni di buoni venduti
17 marzo 2016
Secondo la Cgil il testo del disegno di legge non ancora ufficiale conterrebbe norme insufficienti per il contrasto agli abusi, sulla tutela della maternità, la malattia e il sostegno al reddito. Critica sulla parte riguardante il 'lavoro agile'
09 febbraio 2016
"Il nuovo statuto parla a tutti i lavoratori"
01 febbraio 2016
di Alessandra Tersigni
Tutto nasce nella Camera del Lavoro di Pescara. Si tratta di un percorso di partecipazione attiva che vuole coinvolgere giovani cittadini tra i 18 e 35 anni nell’avvio di uno spazio pubblico dedicato al lavoro autonomo condiviso
25 gennaio 2016
Professioni, tutele universali da costruire
Camusso: "Bisogna riscrivere lo Statuto dei lavoratori. La contrattazione deve essere un punto di riferimento per tutti, per superare le diseguaglianze fra lavoratori dipendenti e autonomi". La discussione con le associazioni del settore
14 aprile 2015
di Patrizio Di Nicola
Dura la vita da professionisti
Lo studio sul lavoro autonomo dell'Associazione Trentin. Solo il 13% del campione si considera un dipendente mascherato. Per tutti gli altri il lavoro autonomo è una scelta duratura. Ma piena di ostacoli e difficoltà DI P. DI NICOLA
14 aprile 2015

#tickEnd-tickBegin#