jobs act
Dopo il rinvio alla Corte Costituzionale del contratto a tutele crescenti: "Un motivo in più per insistere nella battaglia contro le norme ingiuste sui licenziamenti"
07 agosto 2017
La decisione del tribunale del lavoro di Roma relativa a una causa promossa dalla Cgil: rimandate al giudizio della Consulta le "tutele crescenti" introdotte dal governo Renzi. Per il sindacato di corso d'Italia una “pronuncia importante”
28 luglio 2017
Gli ultimi dati dell'Osservatorio dell'Inps sono drammatici. Sono sempre meno gli addetti a tempo indeterminato. Più di un contratto a tempo determinato su tre dura un giorno. Onofri (Cgil): "Si attivi subito un tavolo tra istituzioni e parti sociali"
24 luglio 2017
Secondo l'ufficio studi dell'associazione degli artigiani l'aumento dei licenziamenti per giustificato motivo oggettivo sarebbe da attribuire alla malafede dei dipendenti. Tania Scacchetti (Cgil nazionale): "Una provocazione inaccettabile"
12 giugno 2017
Dati negativi sulla regione dall'Osservatorio dell'Inps. Nel primo trimestre il saldo tra assunzioni e cessazioni di contratti a tempo indeterminato è a - 3.800. Aumentano i contratti precari. Onofri (Cgil): "Il Jobs Act ha fallito"
09 maggio 2017
Salvi i dipendenti nel cambio d'appalto, mantenuto l'articolo 18. Tina Prasti (Cgil Bat): "Soddisfatti per questa vittoria”
14 aprile 2017
di Lisa Bartoli, Esperienze
La recente riforma, eliminando ogni vincolo ai licenziamenti, può spingere gli imprenditori a usare ogni mezzo per liberarsi di manodopera scomoda, per esempio scegliendo di "risolvere" rapporti più costosi per favorire l’ingresso di precari
07 aprile 2017
Ma i risultati sono tutt'altro che esaltanti. Secondo la Cgil sono appena 43 mila i nuovi occupati, determinati per lo più da voucher e part time
31 marzo 2017
di Guido Iocca
Emiliano Brancaccio, Università del Sannio: “L’abolizione dei voucher e il ripristino della responsabilità in solido degli appaltanti sono interventi parziali, che non rimediano al grosso dei danni provocati dalle riforme del lavoro di questi anni”
22 marzo 2017
Due intese tra Fiom, Fim, Uilm e aziende. Scatta la procedura sindacale di tutela preventiva in caso di rischio di licenziamento o di demansionamento. Controllo a distanza: verifiche e interventi condivisi con le Rsu
17 marzo 2017
Scacchetti (Cgil): l'avvio della sperimentazione è positivo, ma "esprimiamo alcune preoccupazioni: dalle politiche attive alla poca chiarezza sull'Anpal e alla situazione di precarietà di migliaia di lavoratori dei centri per l'impiego"
16 marzo 2017
Un'indagine di Kapusons sulle conversazioni online rivela che 8 italiani su 10 sono contrari all'utilizzo dei buoni. Ancora più negativo il giudizio sulla riforma del lavoro. Dati simili a quelli di un sondaggio Tecné realizzato con interviste telefoniche
15 marzo 2017
In un solo anno sono stati persi altri 5.021 posti e il numero degli occupati è sceso a 619mila unità. Santarelli (Cgil): "Gli incentivi del Jobs Act non funzionano. Rilanciare occupazione e investimenti"
13 marzo 2017
di Simonetta Pento
Il 28 maggio scorso la società di grande distribuzione sostituisce i lavoratori in sciopero con dirigenti fatti arrivare anche da altre sedi, e si difende invocando il Jobs Act. Ma il Tribunale di Venezia la sanziona per comportamento antisindacale
02 marzo 2017

#tickEnd-tickBegin#