isee
di Marco Togna
Dal 1° marzo prossimo partirà la sperimentazione dell’Indicatore “pre-compilato”. Per il coordinatore nazionale della Consulta Mauro Soldini "il ruolo dei Centri di assistenza fiscale a supporto della famiglie sarà sempre più efficace e capillare"
30 novembre 2017
Soddisfazione da parte della Consulta nazionale dei centri di assistenza fiscale: "Un risultato ottenuto con tenacia, ora operiamo perché anche il Governo, nella prossima legge di bilancio 2018, scelga di attuare una copertura economica adeguata”
27 ottobre 2017
La Consulta nazionale dei Centri di assistenza fiscale ha iniziato il percorso che potrebbe portare al blocco delle pratiche. "Il tempo degli avvertimenti è terminato” affermano i coordinatori Massimo Bagnoli e Mauro Soldini: "Ora l'Istituto intervenga"
03 ottobre 2017
I fondi pubblici messi a disposizione dall'Inps stanno per finire. Soldini (Cgil): se non interverrà un piccolo finanziamento aggiuntivo (pari a circa 20 milioni di euro), i Centri di assistenza fiscale non accetteranno più le domande
25 settembre 2017
Da quella data l'Inps non garantirà più il compenso economico. Eppure per coprire l'ultimo trimestre basterebbe 20 milioni di euro: "Una goccia nel mare - spiega Mauro Soldini, coordinatore nazionale della Consulta dei Centri - del bilancio dell'Istituto"
11 settembre 2017
Entro la fine del 2017 oltre sei milioni di famiglie si rivolgeranno ai Caf per la dichiarazione sostitutiva unica. Secondo la Consulta nazionale, però, c'è il rischio che i fondi non siano sufficienti: “Milioni di pratiche sono a rischio”
18 luglio 2017
Rinnovata la convenzione con l’Inps. Iodice: “Un servizio fondamentale per i cittadini”
12 maggio 2017
Lo denuncia la Cgil. L'Inps non ha rinnovato la convenzione
04 maggio 2017
La Consulta nazionale dei Centri di assistenza fiscale sta valutando di interrompere le prestazioni a partire dai primi di marzo. "Da due mesi lavoriamo senza convenzione con l'Inps" spiega l'associazione: "Attendiamo risposte da Istituto e ministero"
28 febbraio 2017
L'analisi della Consulta dei Caf sull'attività svolta nel 2016: le dichiarazioni sono aumentate del 20% su base annua, previsto un ulteriore incremento nel 2017. Sono oltre 5.500.000 i nuclei familiari che hanno usufruito dell'assistenza degli operatori
04 gennaio 2017

#tickEnd-tickBegin#