impatto ambientale
Gesmundo: "C’è chi, senza scrupoli, continua a far profitti speculando sulla pelle di lavoratori e cittadini. Se confermato, modus operandi non diverso da quello delle mafie e nel caso di Enel parliamo di aziende dove il principale azionista è lo Stato"
28 settembre 2017

#tickEnd-tickBegin#