governo
Dopo una crisi istituzionale senza precedenti, rispetto alla quale la Cgil aveva mostrato forti preoccupazioni, è arrivato il via libera al nuovo esecutivo Conte. Al via un percorso unitario per il congresso della confederazione. Workers Day per la Fiom 
01 giugno 2018
Dopo una crisi istituzionale senza precedenti, via libera al nuovo esecutivo. La squadra è composta da 18 elementi, ma ci sono solo 5 donne. 9 ministeri al M5s, 7 alla Lega, comprendendo Savona. Due “tecnici” di garanzia all'Economia e agli Esteri
01 giugno 2018
Camusso, Barbagallo e Furlan scrivono al Colle: "Va difeso e riaffermato il diritto e dovere del presidente della Repubblica di esercitare le proprie funzioni. Siamo molto preoccupati. Lavoratori, pensionati, giovani e disoccupati aspettano risposte"
28 maggio 2018
Scacchetti a RadioArticolo1: “Siamo di fronte alla messa in discussione delle garanzie costituzionali. È un momento molto grave”. Il sindacato pronto “a scendere in campo", a partire dalla manifestazione "Mai più fascismi" del 2 giugno a Bologna
28 maggio 2018
"Nessuno s'azzardi a pensare una guerra alle istituzioni", afferma il sindacato di corso d'Italia. Camusso: "Clima e toni preoccupanti. In molti dimenticano che ci troviamo di fronte a una scelta, da noi condivisa, di rispettare la Carta"
28 maggio 2018
"I problemi dei lavoratori e dei pensionati non possono attendere che si consumino gli egocentrismi di questo o di quel leader politico"
09 maggio 2018
Landini (Cgil) a RadioArticolo1: "Molte norme vanno riscritte, dal Jobs Act alle pensioni, bisogna ridurre i contratti precari. Dopo l'insediamento incontreremo le forze politiche per illustrare le nostre proposte, a partire dalla Carta dai diritti"
20 marzo 2018
Il tavolo tra governo e sindacati aggiornato a martedì 21. Due nuove proposte su anzianità e Ape sociale. Camusso: le distanze restano evidenti, confermiamo la nostra valutazione di grande insufficienza
18 novembre 2017
Istat: l'età pensionabile sale di cinque mesi per l'automatismo della legge Fornero. Camusso: "Indispensabile fermare questa follia". Cgil, Cisl e Uil in una nota congiunta: il governo blocchi subito il meccanismo e apra un confronto per rivederlo
24 ottobre 2017
Ghiselli e Scacchetti (Cgil) dopo l'incontro con Poletti: "L'esecutivo non considera la previdenza priorità del 2018. Grave il mancato intervento sull'aspettativa di vita". Sulla manovra "alcuni dubbi, ma giudizi equilibrati"
16 ottobre 2017
gallery focus rassegna
di Marco Merlini
Il ministro Poletti faccia a faccia con i segretari di Cgil, Cisl e Uil sul nodo dell'Ape social
07 settembre 2017

X «

#tickEnd-tickBegin#