governo
Ghiselli e Scacchetti (Cgil) dopo l'incontro con Poletti: "L'esecutivo non considera la previdenza priorità del 2018. Grave il mancato intervento sull'aspettativa di vita". Sulla manovra "alcuni dubbi, ma giudizi equilibrati"
16 ottobre 2017
gallery focus rassegna
di Marco Merlini
Il ministro Poletti faccia a faccia con i segretari di Cgil, Cisl e Uil sul nodo dell'Ape social
07 settembre 2017
Il segretario della Cgil dopo l'incontro esecutivo-sindacati: "Non può scattare l'automatismo che aumenta l'età pensionabile, insoddisfatti della risposta". Sul Reddito di inclusione: "Bene lo strumento, ma risorse insufficienti". Spi: sarà un lavoro lungo
30 agosto 2017
La Camera vota la fiducia sul dl del governo. Fracassi: "Misure non esaustive, lontane dalle complessità dei problemi veri come l'occupazione giovanile. Il Mezzogiorno torna una priorità, ma bisogna cambiare approccio alle politiche di sviluppo"
01 agosto 2017
Ghiselli a RadioArticolo1: "La fase due dovrebbe mettere mano a cose importanti per noi come la pensione di garanzia per i giovani, la flessibilità in uscita, il legame tra pensionamento e aspettativa di vita, la previdenza integrativa, il lavoro di cura"
10 luglio 2017
Il direttivo del sindacato: "Se dal governo arriva una nuova normativa sul lavoro occasionale, dopo l'abolizione dei buoni, ci rivolgiamo al Colle. Petizione popolare per il rispetto dell'art. 75 della Costituzione e grande manifestazione nazionale"
23 maggio 2017
"Attendiamo il testo definitivo per esprimere un giudizio compiuto, ma nell’incontro di oggi abbiamo ribadito che, al momento, continuano a permanere vincoli eccessivi alla restituzione della piena titolarità su tutti gli aspetti del rapporto di lavoro"
15 maggio 2017
Il Senato approva il ddl in via definitiva. Cgil: "Si dimostra la volontà di costruire un sistema di tutele per professionisti e freelance, un fatto importante. Rimangono però alcune mancanze e criticità gravi: bisogna aprire un tavolo per superarle"
10 maggio 2017
Firmato protocollo tra l'esecutivo e 13 aziende, che rappresentano il 65% del mercato: l'80% dei volumi in outsourcing deve restare in Italia. Camusso: "È un primo passo importante su trasparenza e delocalizzazioni, ora serve coerenza e continuità"
04 maggio 2017
"È opportuno che il governo fornisca al più presto alle organizzazioni sindacali dei chiarimenti sui tempi e su come intende procedere dopo il parere del Consiglio di Stato"
02 maggio 2017
di Emanuele Di Nicola
Dal direttivo, che si è svolto il 7 novembre, due ordini del giorno. Sulla manovra: "Non risponde alle urgenze del Paese". Sul confronto col governo sulla previdenza: "Bene su quattordicesima e no tax area, contrari all'Ape generale. La vertenza continua"
07 novembre 2016
di Michele Raitano, www.eticaeconomia.it
Nel piano d’azione del governo assenti misure capaci di correggere i nodi del sistema previdenziale. I vincoli europei e la scelta di ridurre l’impatto sul bilancio corrente hanno impedito di definire regole finalizzate a un’uscita “flessibile” dal lavoro
20 ottobre 2016

#tickEnd-tickBegin#