globalizzazione
di Fausto Durante
Le richieste dei sindacati al vertice delle principali economie mondiali. Rilanciare la contrattazione collettiva, gli aumenti salariali e le politiche di redistribuzione della ricchezza. Puntare su dialogo sociale e relazioni industriali
29 settembre 2017
Aveva 86 anni ed era stato presidente di Telecom e Consob. Tra i massimi esperti di diritto societario in Italia, non lesinava critiche alla globalizzazione senza regole. Fu chiamato in Fgci dopo Calciopoli
21 agosto 2017
di Fausto Durante
Uno sguardo a 360 gradi per comprendere le sorti dell'economia mondiale. L'Europa abbandoni la strada dell'austerità se vuole mantenere la leadership. Crescono piccoli Paesi come Yemen e Myanmar, ma a pagare il prezzo sono i lavoratori
02 febbraio 2017
di Esmeralda Rizzi
Il ruolo del sindacato, oggi più che mai, è quello di battersi per nuove regole, estendere i diritti e bloccare il circolo vizioso della corsa al ribasso dei salari. I referendum promossi dalla Cgil rappresentano un passo importante in questa direzione
17 gennaio 2017
Le politiche liberiste continuano senza ripensamenti, approfondendo la ferita delle diseguaglianze ed estendendo l’area della povertà. Anche quest’anno l’analisi accurata della crisi globale contenuta nel volume Ediesse
29 novembre 2016
Una mozione aveva chiesto alla Corte di giustizia il parere sulla legittimità di un tribunale privato cui gli investitori possono rivolgersi per reclamare il proprio diritto al profitto. Durante e Barbieri (Cgil): "Si alimenta la sfiducia nella politica"
25 novembre 2016
di Giorgio Bellucci
Dopo otto anni dallo scoppio della crisi finanziaria più profonda e duratura dalla seconda guerra mondiale dovremmo prendere atto che l’idea di una filiera risparmio-investimento-economia reale non funziona e, anzi, può essere foriera di nuovi traumi
07 giugno 2016
di Fausto Durante
Oggi (7/4) a Tokyo le organizzazioni dei lavoratori hanno presentato le proposte da sottoporre al prossimo vertice del G7. Tra i temi centrali la riduzione delle diseguaglianze che crescono sempre più nel mondo e l'impoverimento del lavoro
07 aprile 2016
di Silvana Paruolo
Uno studio della Csi svela la presenza, nelle catene di approvvigionamento di 50 tra le più grandi aziende del pianeta, di attività economiche sommerse per 116 milioni di persone interessate. Shara Burrow: “Lavoratori condannati a vivere nella povertà”
04 febbraio 2016
Globalizzazione, commercio, modello di sviluppo. È questo il tema della tavola rotonda che si svolgerà domani (10/4) nel corso del XIV congresso della Filcams Cgil
09 aprile 2014
di rassegna.it
Nel mondo 842 milioni soffrono la fame cronica
Secondo il rapporto dell'Onu su "Lo Stato dell'insicurezza alimentare nel mondo", negli ultimi anni sono stati fatti passi avanti, ma in molte aree del Paese, come l'Africa sub-sahariana, le percentuali di denutrizione restano altissime
02 ottobre 2013
di Maurizio Minnucci
Diritti globali alla resa dei conti
Presentato il Rapporto sui diritti globali (Ediesse) giunto all'undicesima edizione. Titolo di quest'anno: "Il mondo al tempo dell’austerity". La riflessione: "L'Europa è di fronte a una storica e finale resa dei conti con il modello sociale"
04 giugno 2013
di Michele Prospero
Salvare l'Italia, l'unica soluzione è politica
Il mercato può essere placato solo da un recupero straordinario di comando politico che è possibile soltanto a livello di istituzioni europee. Per questo è sbagliato fermarsi all’interno della cornice nazionale DI MICHELE PROSPERO
09 dicembre 2011
di Stefano Iucci
Nadia Urbinati: crisi, chi prende le decisioni
Intervista alla politologa. La crisi mette in evidenza, in maniera clamorosa, l'errore di aver sottovalutato l'integrazione politica europea insieme a quella finanziaria DI STEFANO IUCCI
09 dicembre 2011
di mfiumara
Un tendenziale senso claustrofobico pervade gli individui di questa società. La sensazione prevalente, causata dalla globalizzazione, è di una maggior consapevolezza del limite, nelle risorse, nella protezione, nella privacy, nella "provvidenza"
20 settembre 2011

#tickEnd-tickBegin#