gepin contact
Lavoratori in presidio prima al Mise poi sotto la sede di Poste. Una mobilitazione organizzata unitariamente da Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil per riportare l'attenzione sulla vicenda dei 352 licenziati ad inizio agosto e ancora senza prospettive
25 ottobre 2016
"Il rinvio a fine gennaio della sentenza del Tar sul ricorso avanzato da System House - spiega il sindacato - mette pesantemente in discussione i contenuti dell'accordo firmato a inizio settembre, facendo ricadere i costi sui lavoratori"
16 settembre 2016
Conclusa la trattativa senza la sigla della Cgil. Per il sindacato si tratta di un precedente pericoloso: a fronte di perdite di reddito fino a 6.000 euro l'anno, per i lavoratori non c'è nessuna sicurezza sulla continuità occupazionale
06 settembre 2016
Da martedì 19 a giovedì 21 luglio iniziativa dei lavoratori del call center insieme alla Slc Cgil per "ricordare alle istituzioni gli impegni presi e dire che per loro il tempo è una variabile non trascurabile"
18 luglio 2016
Michele Azzola, segretario nazionale Slc Cgil: "Troppo vago e indefinito nei tempi di realizzazione il piano proposto dal governo. Restano i 3.500 licenziamenti che saranno aperti da Almaviva Contact". Emergenza Palermo
10 marzo 2016
gallery focus rassegna
di Simona Caleo
Presidio al Mise durante l'incontro di mercoledì 9 marzo sulle commissioni pubbliche Enel e Poste al massimo ribasso. In piazza gli operatori di Almaviva, Gepincontact, Up Time e molti altri
09 marzo 2016
La denuncia di Michele Azzola (Slc Cgil): sono la conseguenza delle gare per attività di customer gestite da Poste ed Enel senza prevedere la clausola sociale votata dal Parlamento italiano. Nei prossimi mesi si rischiano 8 mila esuberi
01 marzo 2016

#tickEnd-tickBegin#