filcams
Conferenza stampa a Roma su provvedimento per abrogare l'incompatibilità tra lavoro subordinato e professione
23 giugno 2017
Alle porte della stagione estiva, la Filcams Cgil lancia la sua campagna informativa. "Con i nuovi buoni lavoro, incertezza e precarietà per i 400 mila lavoratori stagionali in Italia. Promuoviamo visibilità, informazione e consapevolezza"
19 giugno 2017
Ultima giornata di stop per i lavoratori di pulizie, multiservizi, mense, pubblici esercizi, turismo, ristorazione collettiva e agenzie di viaggio. Si fermano i dipendenti del Piemonte (presidio a Torino), della Sardegna (sit-in a Cagliari) e di Vicenza
12 giugno 2017
Dopo una trattativa durata tre anni, arriva il contratto collettivo aziendale per i dipendenti di Villa Medici, che, tramite referendum, hanno detto sì all'89,18%. Tra le novità, armonizzazione economica con ambasciate e consolati e flessibilità oraria
06 giugno 2017
Stop di otto ore indetto da Filcams, Fisascat e Uiltucs per chiedere il rinnovo dei contratti pulizie-multiservizi e pubblici esercizi, turismo, ristorazione collettiva e agenzie di viaggio. Martedì 30 e mercoledì 31 maggio manifestazioni in tutta Italia
30 maggio 2017
Si fermano i 2.500 dipendenti della società di "global service" in 534 istituti della capitale. Per la Filcams Cgil è necessario “contenere la spesa pubblica, migliorare il servizio agli utenti, consolidare e qualificare i livelli occupazionali"
02 maggio 2017
Sciopero fino a giovedì 27 aprile dei dipendenti delle ditte di pulizie industriali e civili che operano nell'impianto siderurgico. I sindacati denunciano la mancanza di spogliatoi, docce e mense, oltre alle più generali "pessime condizioni di lavoro"
26 aprile 2017
Sciopero il 26 e il 27 aprile dei dipendenti delle ditte di pulizie industriali e civili che operano nell'impianto siderurgico. I sindacati denunciano la mancanza di spogliatoi, docce e mense, oltre alle più generali "pessime condizioni di lavoro"
24 aprile 2017
di Marco Togna
La società di servizi informatici Santer Reply vanta "crescite favolose di fatturato e utili", spiegano Filcams, Fisascat e Uiltucs, eppure ha avviato la procedura per 21 esuberi. Sindacati e lavoratori in presidio a Milano davanti alla sede della Regione
20 aprile 2017

#tickEnd-tickBegin#