fiat
Lo annuncia la Fiom, che ha raggiunto un accordo con l'azienda per "garantire la copertura degli ammortizzatori sociali e quindi la salvaguardia dell'occupazione per tutti". Ma le tute blu Cgil sono preoccupate per i nuovi modelli che non arrivano
26 aprile 2018
di Stefano Iucci
Marchionne annuncia: dal 2022 stop ai motori che rappresentano la quasi totalità della produzione nella fabbrica campana. Allarme Fiom: il Lingotto non ha strategie innovative. Zirpoli (Ca' Foscari): riconvertirsi all'ibrido è possibile
18 aprile 2018
Fiom: il percorso di reindustrializzazione di Termini Imerese e Valle Ufita si è fermato. Urgente la convocazione di due tavoli
13 aprile 2018
"Il premio viene calcolato non come il risultato della redistribuzione di quanto guadagnato dall’azienda, ma di quanto risparmiato in ogni singolo stabilimento". A tanti lavoratori, dunque, non è arrivato nulla
01 febbraio 2018
Fiom e Cgil Basilicata scrivono al direttore generale dell’Asp e dei servizi ispettivi della Direzione territoriale del lavoro affinché assumano tutte le iniziative necessarie
21 dicembre 2017
"Oggi è stata comunicata l’ennesima cassa integrazione da parte di Fiat per il mese di dicembre fino a gennaio 2018. Abbiamo chiesto da tempo un confronto"
07 novembre 2017
L'azienda vuole prorogare il contratto a soli 330 giovani su 830. Le tute blu Cgil chiedono la stabilizzazione per tutti
02 novembre 2017
Il segretario regionale intervistato da RadioArticolo1
21 settembre 2017
Da oltre due settimane i lavoratori della fabbrica Fiat-Chrysler di Kragujevac incrociano le braccia per chiedere aumenti salariali e diritti. Il management aziendale non vuole trattare finché non riparte la produzione. Il governo di Belgrado ha paura
14 luglio 2017
La denuncia della Fiom Basilicata: “Il sistema delle assunzioni clientelari chiama in causa molti soggetti. Violazioni sistematiche dei diritti dei lavoratori, chiediamo un tavolo di confronto permanente”
17 maggio 2017
Camusso in assemblea con i lavoratori a Napoli: "Per settori strategici di tali dimensioni, altrove parlano i governi". Landini: "L'annuncio che la nuova Panda si farà in Polonia, senza dire quale nuovo modello ci sarà qui, dovrebbe preoccupare tutti"
21 aprile 2017
“I governi che si sono susseguiti si sono limitati sempre a dire che erano d'accordo con tutto ciò che veniva proposto dal gruppo, anche quando si trattava di cose diverse, ogni sei mesi o ogni anno"
21 aprile 2017
Appuntamento a Napoli per un convegno in cui i metalmeccanici Cgil vogliono fare il punto su proposte e idee per riaprire la negoziazione delle condizioni di lavoro negli stabilimenti del gruppo. "Dopo gli anni della resistenza, è il tempo della proposta"
20 aprile 2017

X «

#tickEnd-tickBegin#