ex novelli
Siglata al Mise un'ipotesi di intesa tra sindacati e proprietà, da sottoporre ora al vaglio dei lavoratori. Il piano prevede ammortizzatori per i siti dell'area di crisi di Terni e un incentivo all'esodo per gli esuberi di Cisterna (Lt) e Spoleto (Pg)
14 aprile 2017
Nulla di fatto nell'incontro al Mise. I sindacati: "Proposta irricevibile". Rinvio all'ultima riunione per cercare una soluzione comune della vertenza
29 marzo 2017

#tickEnd-tickBegin#