ere
di Daniela Freddi, Ere
Il nuovo rapporto Ires sull'economia e il lavoro della città metropolitana. Un anno ricco di elementi di novità, anche di segno opposto e, apparentemente, in contraddizione tra loro. Aumentano gli occupati, superando l’apice raggiunto nel 2008
14 aprile 2017
di Davide Dazzi, ERE
Un progetto europeo coordinato dalla Filcams nazionale e cofinanziato dalla Commissione. Obiettivo, rendere le Tnc più aperte al coinvolgimento dei lavoratori attraverso l’elaborazione di indicatori volti a misurare la qualità delle relazioni sindacali
17 marzo 2017
di Mirto Bassoli, ERE
Il ruolo esercitato dal sindacato nel processo Aemilia è stato utile lungo il percorso che ha portato prima al Patto per il lavoro e poi al Testo unico sugli appalti, approvato dall’Assemblea regionale. Oggi (19 gennaio) convegno a Reggio Emilia
18 gennaio 2017
Oggi (martedì 6 dicembre) la presentazione del quarto rapporto dell’Ires regionale sull'economia. Risultati in chiaroscuro. A una moderata ripresa si contrappone il permanere di una grande difficoltà di accesso dei giovani nel mercato del lavoro
05 dicembre 2016
di Assunta Ingenito, ERE
L’esperienza bolognese dei Laboratori di comunità. Spazi sociali finalizzati all’incontro tra tutti i membri di una realtà territoriale, particolarmente attivi nel costruire momenti di condivisione capaci di indurre un cambiamento nel tessuto urbano
16 novembre 2016
di Giuliano Guietti, ERE
Di fronte al cortocircuito dell'intermediazione, non basterà attendere che passi la nottata. Il sindacato è obbligato a ripensare gli strumenti e i canali attraverso i quali esprime la propria influenza sulle scelte e sulle decisioni di carattere generale
11 novembre 2016
di Davide Dazzi, ERE
Aumentano le disuguaglianze. Tutta da risolvere la questione giovanile. E il Jobs Act non ha invertito la rotta. I dati dimostrano che la dimensione occupazionale statica non coincide con l’assenza di istanze sociali cui il sindacato deve dare risposta
07 novembre 2016
di Alberto Mattei, ERE
Dai premi di risultato al coinvolgimento dei lavoratori, questi gli assi delle misure fiscali per aziende e lavoratori contenute nell’ultima legge di stabilità. Ma è un bilancio di luci e ombre, indispensabile è il monitoraggio sulla qualità degli accordi
30 settembre 2016
di Thomas Tambassi, ERE
Se verrà concesso alle imprese del settore di continuare a operare con tanta autonomia rispetto ai propri addetti, arretrando rispetto ai diritti minimi garantiti, il rischio è che il modello in questione possa estendersi in altri ambiti dell’economia
16 settembre 2016
di Klaus Busch, ERE
Il concetto di rinazionalizzazione ha sempre più successo. A tal riguardo, le conseguenze della decisione del Regno Unito possono essere considerate solo un primo assaggio. Serve una risposta decisa dell’Unione, con una nuova politica economica e sociale
31 agosto 2016
di Glenda Pelosi, ERE
Come i sindacati confederali provinciali si attrezzano contro quella pericolosa deriva dei diritti chiamata esternalizzazione. Braglia (Cgil): “Il nuovo che avanza assomiglia molto al vecchio schiavismo, mascherato, ma neanche troppo”
25 luglio 2016
di Giuseppe Barba, ERE
Le Regioni prese a campione dal rapporto realizzato da cinque Ires evidenziano situazioni molto differenziate tra loro, anche se in generale il raffronto con i Paesi dell’Unione risulta impietoso. Il 14 luglio lo studio sarà presentato a Verona
13 luglio 2016
di di Gianluca De Angelis e Marco Marrone, ERE
Il buono, anche se usato secondo la norma, permette un’emersione solo contabile, lasciando sul piano dell’informalità questioni cruciali come la definizione del contenuto del rapporto. Il 7 luglio a Bologna presentazione di una ricerca dell’Ires regionale
05 luglio 2016
di Davide Dazzi, ERE
A fronte di un innegabile calo degli episodi, un’osservazione attenta consente di individuare alcune specificità. In particolar modo una divergenza delle velocità di contrazione per settore
01 luglio 2016
di Giuliano Guietti, ERE
Alcuni dati di sintesi dai rapporti compiuti sui singoli territori dall’Osservatorio sull’economia e sul lavoro dell’Ires. La minor presenza di stranieri coincide con un’età media più alta, in particolare a Ferrara e nei comuni della catena appenninica
08 giugno 2016

#tickEnd-tickBegin#