emilio miceli
La multiutility francese disdetta i ccnl energia e gas-acqua per imporre quello metalmeccanico. "Un tentativo di destrutturare il modello italiano", spiegano Filctem, Flaei, Femca e Uiltec, ribadendo il proprio "no a ogni forma di concorrenza sleale"
16 febbraio 2018
La Filctem Cgil di Siracusa ha fatto il punto sull'impianto e sull'area industriale con Emilio Miceli (Filctem nazionale) e Vincenzo Colla (Cgil): "La transizione energetica ha bisogno di una classe politica all'altezza"
08 febbraio 2018
Alta adesione allo stop e grande partecipazione alla manifestazione milanese. A motivare la mobilitazione la mancata erogazione dei 19 euro di aumento prevista dall'ultimo rinnovo. Miceli: "No alla manomissione del contratto collettivo di lavoro"
15 gennaio 2018
Sciopero generale di otto ore dei 140 mila addetti del comparto. A motivare la mobilitazione, la mancata erogazione dei 19 euro di aumento della tranche di gennaio prevista dal rinnovo del contratto collettivo. Sindacati: "Un'inaccettabile espropriazione"
11 gennaio 2018
L'11 gennaio, presso la sede nazionale di corso d'Italia, promosso un confronto tra la confederazione e le maggiori società di distribuzione dell'energia, Snam, Tap, Terna, Rdes e A2A. Gli interventi di Miceli e Bettoni e le conclusioni di Colla
10 gennaio 2018
16 ore di sciopero generale, di cui 8 a livello nazionale e 8 a livello territoriale da tenersi entro il 31 gennaio, e una grande manifestazione il 15 gennaio: la risposta di Filctem, Femca e Uiltec allo scontro voluto da Confindustria
04 gennaio 2018
Stop di 16 ore indetto da Filctem-Femca-Uiltec, di cui 8 a livello nazionale e 8 a livello territoriale. Il 15 manifestazione nazionale a Milano
03 gennaio 2018
Miceli (Filctem) a RadioArticolo1: "Siamo tra le categorie che si sono difese meglio nei rinnovi contrattuali, ma prosegue la fase di contenimento delle retribuzioni, ed è in atto un tentativo di compressione dei salari da parte degli imprenditori"
20 dicembre 2017
"Vogliamo arrivare ai prossimi rinnovi cogliendo quella fase espansiva dell'economia che deve ricadere sui lavoratori"
24 novembre 2017
Il seminario della Filctem sui contratti. Il segretario generale: "Il tentativo di comprimere il contratto nazionale va respinto. Gli aumenti vanno definiti sulle retribuzioni di fatto, non agganciati solo all'inflazione come vogliono le imprese"
26 ottobre 2017
Miceli a RadioArticolo1: "La nostra valutazione è positiva, perché nei 22 ccnl rinnovati abbiamo difeso la tenuta del salario dall'inflazione e la posizione di Confindustria non è passata. In futuro, la questione-chiave sarà quella sull'orario"
25 ottobre 2017

X «

#tickEnd-tickBegin#