diritto allo studio
Marchetti: "Negli stati in cui il prestito d’onore esiste da anni, ad essere entusiaste sono solo le banche: il debito studentesco è un fardello insostenibile per migliaia di studenti che entrano già indebitati nel mondo del lavoro
23 luglio 2018
di Stefano Iucci
Borse, alloggi, mense: l'Italia è fanalino di coda in Europa. Intanto negli ultimi dieci anni le tasse universitarie sono aumentate del 60 per cento e riuscire a laurearsi è diventato sempre più difficile. Un'inchiesta di Rassegna e RadioArticolo1
04 gennaio 2018
Denuncia Uds: molti ragazzi spendono centinaia di euro per trasporti, mense e dress code. Intanto, la legge di stabilità taglia risorse e offre sgravi alle imprese che utilizzano questi percorsi. Il 24 novembre gli Stati generali dello sfruttamento
10 novembre 2017
Nel 50 per cento dei casi non c'è neppure un contratto. Ma in realtà una legge in soccorso degli studenti universitari già c'è, sebbene spesso inapplicata perché loro stessi ne ignorano l'esistenza. Ecco tutte le informazioni per venirne a capo
30 ottobre 2017
Mobilitazione in tutta Italia per un'istruzione più equa. No all'alternanza come concepita da questo governo e al continuo definanziamento dell'intero sistema. Manfreda (Rete studenti medi): "Saremo in piazza anche per lo Ius soli"
12 ottobre 2017
Riprende con Medicina la lotteria dei test d'ingresso. Nei prossimi giorni toccherà a Veterinaria, Professioni sanitarie e Architettura. Ma dopo la sentenza del Tar Lazio, che ha bocciato i quiz all'università di Milano, cresce la protesta studentesca
05 settembre 2017
Regione condannata a riconoscere il diritto a un contributo di sostegno al reddito, così come indica la Costituzione, agli studenti lombardi qualunque tipo di scuola frequentino, in particolare a quelli delle scuole pubbliche
31 agosto 2017
Secondo il gruppo di lavoro regionale istituito delle Organizzazioni Sindacali Confederali ci sono evidenti questioni di legittimità
28 marzo 2017
Ancora una vittoria legale del sindacato degli studenti sullo scorrimento delle graduatorie 2015. Marchetti: "Dopo queste sentenze, centinaia di studenti sono in attesa di vedere riconosciuto anche dal Miur il loro diritto a studiare"
08 febbraio 2017
Cgil, Cisl e Uil ribadiscono la loro posizione che ha l’obiettivo di migliorare i servizi agli studenti, la gestione diretta dei servizi da parte della Giunta all’interno di un sistema unico, articolato territorialmente, evitando nuove esternalizzazioni
07 dicembre 2016
Pistorino: "Save the children conferma i nostri allarmi e le nostre denunce sulla povertà educativa"
17 novembre 2016

X «

#tickEnd-tickBegin#