delocalizzazioni
Landini a RadioArticolo1: il successo nella vertenza Embraco è frutto della lotta dei lavoratori, ma non bisogna dimenticare che a fine anno l'azienda sposterà le sue produzioni all'estero. Acciaio: serve un tavolo nazionale
16 maggio 2018
Miceli (Filctem): “Un'azienda italiana non può intascare fondi pubblici dalla Cassa depositi e prestiti, licenziare lavoratori e andarsene in Polonia, delocalizzando". Il sindacato chiede un confronto serio al ministero per mantenere l'occupazione
08 marzo 2017
di rassegna.it
Electrolux delocalizza in Polonia, 1550 esuberi
La multinazionale svedese annuncia nuovi tagli negli stabilimenti di Susegana, Porcia, Forlì e Solaro. 261 fra gli operai e 200 tra gli impiegati, che vanno a sommarsi a quelli già programmati. 1550 esuberi in totale. Trasloco in Polonia e Ungheria
28 ottobre 2013
Sciopero alla Dometic
I sindacati indicono uno stop di 4 ore per venerdì 30 agosto. Torri (Unindustria): "Un'azienda può andare dove le pare". Dometic nega il blitz notturno per trafugare macchinari: era solo un prelievo di prodotti. Fim-Fiom-Uilm: parole "gravissime"
27 agosto 2013
di rassegna.it
Caso Firem: ora indaga la procura
Aperta un'indagine conoscitiva sul trasferimento dei macchinari in Polonia durante le ferie estive. Intanto, dopo il primo incontro in Comune, sospese le lettere che comunicavano il trasferimento a Olawa ai lavoratori. Cgil: intervengano Regione e Governo
21 agosto 2013
di rassegna.it
Modena: la Firem va in Polonia e diserta il tavolo
L'azienda di Formigine ha trasferito macchinari e materiali durante le ferie estive per delocalizzare la produzione. I lavoratori, scoperto il fatto, hanno bloccato l'ultimo camion. Fissato un incontro tra le parti, ma la proprietà non parteciperà
19 agosto 2013
di rassegna.it
Giorni cruciali per Indesit, Whirlpool, Tnt e Dometic
Migliaia di lavoratori rischiano il posto a causa di chiusure e delocalizzazioni decise dalle multinazionali, e comunicate in fretta e furia. Le nuove mete: Cina, Polonia, Turchia. Eppure le fabbriche sono produttive
01 luglio 2013
di Maria Paola Colombo
Edoardo Salvucci socchiude gli occhi. La tensione che gli irrigidisce il collo si allenta. Si abbandona al poggiatesta con un sospiro che non cancella le rughe verticali, tagli profondi, all’attaccatura delle sopracciglia DI MARIA PAOLA COLOMBO
03 ottobre 2011

X «

#tickEnd-tickBegin#