corte dei conti
Bankitalia e Corte dei Conti chiedono al Parlamento di non tornare indietro sulle riforme. Ghiselli (Cgil): "Insopportabile non ricordarsi che l'attuale sistema previdenziale italiano è il più restrittivo d'Europa. Il governo mantenga le promesse"
03 ottobre 2017
Crocè-Argurio: "E mettere fine alle difficoltà nell’erogazione dei servizi e ai disagi per i lavoratori"
26 giugno 2017
Il sindacato commenta il Rapporto 2017 della Corte dei Conti: "Serve ‘tolleranza zero’ verso la diffusa propensione all'evasione che incentiva la concorrenza sleale tra le imprese, limitando così crescita, investimenti, modernizzazione del sistema"
05 aprile 2017
Sanna (Cgil) a RadioArticolo1: "Alla fine sarà una manovra tutta in stagnazione, che gioca ancora sullo zero virgola, puntando su nuovi forti tagli alla spesa pubblica, mentre gli investimenti pubblici restano fermi, con la crescita sempre più residuale"
05 ottobre 2016
Il presidente Squitieri in parlamento: "La scelta di politica economica del governo utilizza al massimo gli spazi di flessibilità disponibili riducendo esplicitamente i margini di protezione dei conti pubblici e lascia sullo sfondo nodi irrisolti"
03 novembre 2015
Province, il 22 gennaio la nuova protesta
Sit-in in tutta Italia. Nella Capitale presidio a Montecitorio con le delegazioni da Biella e Vibo Valentia. Bozzanca (Fp Cgil): "Il governo dia risposte: serve al più presto una riforma degli enti locali che parli dei servizi e della loro qualità"
21 gennaio 2015
"La Giunta siciliana ci inganna, non siamo mai tornati al lavoro"
17 dicembre 2014
di rassegna.it
«Il finanziamento ai partiti è incostituzionale»
La Corte dei Conti ha sollevato questione di legittimità su tutte le leggi in materia di finanziamento pubblico varate dal 1997 ad oggi, perché "attraverso artifici semantici hanno ripristinato i privilegi abrogati col referendum del 1993"
29 novembre 2013

#tickEnd-tickBegin#