contratti
Siglata l'ipotesi di intesa per il 2016-19. Aumento salariale di 80 euro, più 8 euro sulla sanità integrativa, incrementi distribuiti in quattro tranche. Per le imprese che non fanno contrattazione di secondo livello cresce l'elemento perequativo
01 agosto 2017
Mediamente per vedere sottoscritto il proprio ccnl i lavoratori devono attendere 65,5 mesi, un dato in forte crescita rispetto al 2016. Ma a pesare è soprattutto il blocco nel settore pubblico, fermo dal 2009
28 luglio 2017
Tra gennaio e maggio 2017 l'istituto registra un'ulteriore riduzione dei rapporti stabili. Il calo è iniziato da quando è scaduto l'esonero contributivo. Boom del lavoro a chiamata. Aumenta il peso delle buste paga, ma non per tutti
21 luglio 2017
Concordate nuove riunioni in sede “ristretta” da svolgersi nel mese di settembre, convocato un nuovo incontro con le delegazioni trattanti il prossimo 3 ottobre
18 luglio 2017
Si è chiusa al ministero la fase dei tavoli tecnici propedeutici all'avvio delle trattative all'Aran per il comparto. Sinopoli: "L'approccio sembra andare nella giusta direzione. Ora nel negoziato ci saranno tanti nodi da sciogliere in modo incisivo"
14 luglio 2017
L'incremento salariale nel triennio 2017-19 è pari a 64 euro di media e tiene conto del ritardo del rinnovo e del peso della bilateralità nel sistema. Molto importanti le novità in tema di welfare per la previdenza complementare e per la sanità integrativ
23 giugno 2017
Il segretario dei chimici Cgil al congresso della Femca Cisl: "Abbiamo sottoscritto 19 contratti di categoria con al centro la difesa dei minimi salariali. Adesso l'attacco prende però la forma del salario minimo"
29 maggio 2017
A Roma gli attivi unitari dei sindacati. Galli (Flai): parte un'importante stagione di contratti integrativi
16 maggio 2017
 Le segreterie di Cgil, Cisl e Uil in questi mesi hanno svolto un intenso confronto con Confindustria sui temi definiti nell'ultimo incontro del 1° settembre 2016 tra i segretari generali e il presidente dell'associazione
28 aprile 2017
Sottoscritto l'accordo in cui si ribadisce la validità del ccnl. La trattativa per il rinnovo si avvierà solo a seguito della presentazione del piano industriale, per concludersi entro il 31 maggio
25 febbraio 2017
La nota unitaria di Confederdia, Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil: viene tutelata la retribuzione, rilanciato il welfare aziendale e la contrattazione decentrata. "Malgrado la congiuntura economica sfavorevole, abbiamo trovato un equilibrio significativo"
24 febbraio 2017

#tickEnd-tickBegin#