cgil emilia romagna
Cgil, Cisl, Uil, Cna, Confartigianato, Casartigiani e Claai: "Rilanciata e modernizzata la contrattazione regionale di 2° livello. Più welfare con un incremento delle prestazioni per i lavoratori e più produttività per le imprese che fanno investimenti"
27 settembre 2017
Ascoltati dal giudice dirigenti sindacali ed esperti che hanno raccontato la trasformazione del sistema produttivo dopo il sisma del 2012. Giove (Cgil Emilia Romagna): "Trovavamo anche cantieri chiusi con il lucchetto con gli operai dentro"
18 aprile 2017
di Guido Iocca
I dati del tesseramento 2016 registrano buone performance in particolare tra i giovani e nelle categorie in cui sono più presenti i precari. “Interpretiamo una voglia di riscatto – dice il segretario della Cgil regionale – e i lavoratori si fidano di noi”
17 marzo 2017
video focus rassegna
"Interpretiamo una voglia di riscatto"
17 marzo 2017
Sono una quarantina i docenti e i ricercatori delle università dell’Emilia Romagna che hanno promosso un appello a favore dei quesiti su voucher e appalti, che si voteranno il 28 maggio. "Il lavoro non è una merce, sì alla qualità"
14 marzo 2017
Il sindacato regionale presenta i dati del 2016 e rilancia la campagna per i due referendum su voucher e appalti. Il segretario generale Luigi Giove: "Continueremo sempre più un'azione di presidio capillare nel territorio e nei luoghi di lavoro"
28 febbraio 2017
L'elenco delle iniziative programmate per l'11 febbraio nella regione
09 febbraio 2017
Vincenzo Colla a RadioArticolo1: "Vogliamo portare in piazza la voce dei lavoratori che non reggono più a queste pesanti condizioni di sfruttamento". Caporalato, voucher e gare al massimo ribasso le piaghe che affliggono anche questa regione
17 ottobre 2016
Il sindacato: "Aziende intimavano a lavoratori con contratti a tempo indeterminato di licenziarsi, per poi essere riassunti a tempo determinato e maturare così i requisiti per un nuovo contratto con gli sgravi contributivi"
21 settembre 2016
Cgil-Cisl-Uil regionali: "I contenuti dell’intesa vanno nella direzione dell’incremento del lavoro stabile, dell’aumento delle dotazioni organiche, della crescita e della valorizzazione delle professioni sanitarie: verranno assunti oltre mille lavoratori"
20 settembre 2016

#tickEnd-tickBegin#