carlson wagonlit
La multinazionale dei viaggi d'affari Carlson Wagonlit ritira i 50 licenziamenti e la dismissione della sede piemontese: trovata intesa su mobilità volontaria. Filcams: "Abbiamo arginato l'emergenza, ma servono regole per fermare le delocalizzazioni"
20 marzo 2018
I sindacati ottengono la disponibilità dell'azienda a confrontarsi su un piano che non preveda la chiusura della sede piemontese. Sospesa la procedura di licenziamento collettivo. Prossimo round il 19 marzo
07 marzo 2018
La multinazionale dei viaggi d'affari ribadisce la decisione di chiudere la sede di Torino e licenziare 50 lavoratori. Nuovo incontro al Mise tra governo, sindacati e azienda. Filcams: "Da anni Carlson Wagonlit lavora alla progressiva delocalizzazione"
06 marzo 2018
Primo incontro al ministero. Calenda chiede di ritirare la procedura di licenziamento collettivo, altrimenti farà valere una clausola sociale. Filcams: "Bene, a patto che si mantengano le attività sul territorio". A rischio sede di Torino e 50 dipendenti
15 febbraio 2018
Incontro al Mise dopo l'annuncio della multinazionale dei viaggi d'affari di chiudere la storica sede di Torino e attuare 50 allontanamenti. Filcams Cgil: "Trattativa complessa, il ministro ha chiesto all'azienda di ritirare gli esuberi"
15 febbraio 2018
La multinazionale dei viaggi d’affari continua sulla strada dello spostamento di attività verso i Paesi dell’Est alla ricerca di un costo del lavoro più basso
31 gennaio 2018

X «

#tickEnd-tickBegin#