carlo calenda
“Nessuna rassicurazione sul rispetto dei livelli salariali” dice il ministro Carlo Calenda annullando il tavolo al ministero dello Sviluppo. Re David (Fiom): "Bene, ma non è sufficiente, licenziamenti inaccettabili". Adesione totale allo sciopero
09 ottobre 2017
Azzola: "L’iniziativa del ministro dello Sviluppo economico è positiva, perchè fa bene a evidenziare il declino della Capitale e a convocare un tavolo con tutte le istituzioni locali e tutte le forze produttive per affrontarlo e rilanciare così la città"
22 settembre 2017
Fillea-Filca-Feneal: “Accogliamo con interesse il rinnovato impegno del governo sulla vertenza. Ora HeidelbergCement si muova”
03 ottobre 2016
Incontro interlocutorio al Mise. L'azienda subentrate non scioglie la riserva sulla proposta avanzata dal governo. Fiom: se vogliono fare un passo indietro lo dicano subito. Calenda propone una riunione conclusiva entro la prossima settimana
03 agosto 2016

#tickEnd-tickBegin#