battipaglia
Il 19 gennaio manifestazione cittadina contro gli esuberi. Dopo l’acquisizione da parte del gruppo indiano, sono a rischio 160 posti di lavoro. I sindacati: “Non hanno interesse a mantenere stabilimenti in Italia”
16 gennaio 2019
L'azienda non si presenta al tavolo ministeriale dal quale si attendevano notizie positive per lo stabilimento di Battipaglia, fermo dal 18 dicembre, e per l futuro dell'intero gruppo. Sindacati pronti ad intensificare la mobilitazione
11 gennaio 2019
di Fabrizio Ricci
L'azienda chimica, con sedi a Terni e Battipaglia, sta subendo uno svuotamento da parte della nuova proprietà, la multinazionale indiana Jindal. Cardinali (Filctem Cgil): “Non possiamo permettere speculazioni finanziarie che cancellino ulteriori posti di lavoro”
11 gennaio 2019
Colombo (Filt Napoli) e Botte (Cgil Salerno) a RadioArticolo1 hanno affrontato la grave situazione in cui versa il tpl e Anm, e il dramma di Battipaglia, una delle aree industriali più importanti della provincia di Salerno, che ha perso 10.000 lavoratori
02 ottobre 2017

X «

#tickEnd-tickBegin#