bari
Corteo a Bari degli ex dipendenti dell'azienda metalmeccanica. "Si sono susseguiti vari tentativi di reindustrializzazione, ma tutti caduti nel nulla", spiegano Fiom, Fim e Uilm: "Ora gli ammortizzatori sociali sono finiti. Regione e governo intervengano"
22 giugno 2018
Nei giorni successivi all’armistizio, l'emittente, salvata dalle distruzioni naziste, trasmise le notizie sulla Resistenza nel Mezzogiorno, nelle isole greche e nei Balcani
23 aprile 2018
In occasione della settimana nazionale di mobilitazione della Fiom Cgil a garanzia e tutela della prospettiva industriale e occupazionale delle lavoratrici e dei lavoratori
14 marzo 2018
di Lello Saracino
Assemblea pubblica a Bari. Dal palco le voci di studenti e lavoratori che raccontano le esperienze precarie, dagli interinali ai call center. In Puglia boom di Neet ed emigrati under 30. Gesmundo: "I ragazzi chiedono un lavoro dignitoso e tutelato"
18 gennaio 2018
Protesta dei 191 dipendenti della fabbrica barese di carrelli elevatori, passati alla Tua Autoworks per produrre una nuova minicar elettrica. L'attività doveva riprendere il 1° dicembre, ma è tutto fermo. E a fine mese scade la cassa integrazione in deroga
04 dicembre 2017
Parte domani 23 novembre, alla vigilia della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, un progetto che vede protagonisti gli alunni dell’istituto tecnico commerciale Lenoci di Bari,
22 novembre 2017
La sentenza, patrocinata dai legali dell’Inca, si aggiunge alla lista delle altre già emesse, con le quali la giustizia nazionale ha affermato la sproporzionalità e il carattere discriminatorio del contributo introdotto con il decreto n. 304 del 2011
27 ottobre 2017
Conferenza stampa Cgil al Castello Svevo del capoluogo pugliese con Baseotto, Gesmundo e Fragassi. Incontri e i dibattiti sul “futuro del lavoro dopo l’era della disintermediazione”, ma anche cultura e spettacoli
07 settembre 2017
La Flai non firma il nuovo contratto provinciale. “È un’intesa al ribasso, non siamo caduti nel tranello”, spiegano gli esponenti della Cgil che hanno proclamato lo stato d’agitazione. Lavoratori pronti a incrociare le braccia
09 agosto 2017

X «

#tickEnd-tickBegin#