alitalia
Il caso Natuna. Con il cambio di appalto e l'ingresso di una nuova azienda, sono circa 50 i posti a rischio. Sciopero e sit-in davanti alla sede della compagnia. Filcams e Fiom: “Rassicurazioni dal commissario Gubitosi, la battaglia prosegue”
11 luglio 2017
La Filt Cgil chiede all'azienda un "ripensamento". Cortorillo: "Una cassa a rotazione avrebbe l’esito di non disperdere professionalità maturate negli anni"
15 giugno 2017
È la settimana della grande manifestazione nazionale della Cgil contro la reintroduzione dei voucher. Scioperano i lavoratori multizervizi-pulizie e dei call center Wind-Tre. Incontri per Perugina, Alitalia e contratto della conoscenza
12 giugno 2017
"No ad appalti e sub appalti fuori regola nell'handling"
26 maggio 2017
Riguarderà il personale di volo e quello di terra, con modalità sia a rotazione che a zero ore, ancora non precisate. Venerdì l'incontro con i sindacati. Cortorillo (Filt Cgil): "È essenziale che la cassa prevista venga anticipata da Alitalia"
25 maggio 2017
Cgil, Cisl e Uil: "Ci proponiamo di perseguire azioni idonee a salvaguardare l’occupazione nel settore con particolare riguardo ad Alitalia e a tutti i lavoratori impiegati nel relativo indotto"
17 maggio 2017
I sindacati della scuola al Miur per parlare di immissioni in ruolo, continua la rassegna “Ciak sul lavoro”, intanto in Regione Lazio si discute del futuro di Alitalia. Assemblee per Artoni e Aferpi, mentre Milano scende in piazza contro le discriminazion
15 maggio 2017
Incontri importanti per le vertenze Alitalia, Unicoop Tirreno e K-Flex, nuovo round tra governo e sindacati sulle pensioni. Sul web va in scena il primo CafDay, mentre scioperano i lavoratori del settore aereo nazionale e delle ferrovie in Toscana
08 maggio 2017
di Stefano Sylos Labini
Il Paese asiatico è il più grande generatore di turisti del mondo e l’Italia è la migliore porta d’ingresso per Europa, Americhe e Africa. Sarebbe un vantaggio per entrambi, come già intuì dieci anni fa l'ex presidente del Consiglio Romano Prodi
04 maggio 2017
Il governo nomina i tre commissari e stabilisce il "prestito ponte" di 600 milioni di euro. Per la Federazione dei trasporti Cgil è "possibile trovare nuove strade e affrontare le prossime settimane non con il solo obiettivo della liquidazione"
03 maggio 2017

#tickEnd-tickBegin#