alcoa portovesme
Molti gli aspetti da approfondire, dal piano industriale all'occupazione. Prossimo incontro il 29 gennaio
11 gennaio 2018
di Francesco Carta
Dall’incontro che si è tenuto al Mise emerge la volontà di giungere a una ripresa delle produzioni. Forresu (Fiom): “Vogliamo poter toccare con mano le reali intenzioni dell’azienda, quelle che vanno oltre le dichiarazioni politiche”
15 dicembre 2017
I segretari generali dei metalmeccanici di Cgil, Cisl e Uil si sono arrampicati su un silos a 60 metri per denunciare la situazione di stallo in cui versa ancora il riavvio della fabbrica di alluminio. "Glencore dica quello che vuole fare"
21 marzo 2016
Rappa (Fiom): “il Governo deve rispettare gli impegni assunti con il Sulcis e la Sardegna in questi lunghissimi anni della vertenza"
15 febbraio 2016
Carrus (Cgil Sardegna): “Nessuno pensi di utilizzare il profilo di responsabilità mostrato dal sindacato negli ultimi mesi per giustificare una rilassatezza nelle decisioni che è ormai intollerabile. Siamo mobilitati per far ripartire l’Alcoa a Portovesme”
09 novembre 2015
(foto di Attilio Cristini)
L'Alcoa "è un disco rotto. L'azienda va avanti con queste dichiarazioni da ormai 3 anni". Lo afferma il segretario della Cgil Sardegna, Michele Carrus, dopo la conferma del colosso americano di voler chiudere gli impianti di Portovesme
25 agosto 2014

X «

#tickEnd-tickBegin#