acque minerali
Lavoratori in agitazione dopo "i gravi atti unilaterali dell'azienda" nello stabilimento umbro di acque minerali. Si comincia con un'ora di astensione dal lavoro con presidio venerdì 14 settembre, ma i sindacati preannunciano già altre iniziative
12 settembre 2018
Il protocollo d'intesa firmato da azienda e sindacati segna un solco nel segno della salvaguardia di fonti e territori. Si valorizzano le opportunità occupazionali e di sviluppo di un settore che nel nostro paese occupa 35mila persone
29 gennaio 2016
Tione: aperto tavolo di crisi in Regione Umbria (foto da orvietosi.it)
Sindacati, istituzioni e azienda a confronto per cercare una via d'uscita per l'ennesima vertenza del territorio. In campo diverse ipotesi, dal passaggio di mano, all’ingresso di nuovi partner. Per la Cgil, indispensabile il mantenimento della linea 3
19 febbraio 2014
di rassegna.it
San Gemini: sindacati e rsu, difendere i 136 posti	di lavoro (foto da internet)
Assemblea dei lavoratori nell'azienda umbra delle acque minerali. L'incertezza sul passaggio della proprietà al Gruppo Norda alimenta la preoccupazione dei lavoratori che chiedono continuità produttiva e difesa dei posti di lavoro di tutto il gruppo
11 settembre 2013
di rassegna.it
San Gemini: si avvicina il cambio di proprietà (foto da internet)
Passaggio di mano in vista per l'azienda umbra di acque minerali. Verso una svolta la trattativa con il gruppo Norda, ma cresce l'ansia dei lavoratori in vista della scadenza del 26 luglio, quando il giudice dovrà pronunciarsi sulla proroga del concordato
23 luglio 2013
di rassegna.it
Sangemini, l'azienda verso il concordato preventivo (foto da internet)
L'importante gruppo di acque minerali con 138 dipendenti in Umbria comunica il ricorso all'articolo 161 della legge fallimentare. I sindacati: scelta gravissima, anche perché presa senza alcun preavviso. Proclamato lo stato di agitazione
29 marzo 2013

X «

#tickEnd-tickBegin#