acciaierie piombino
Partita dal Mise la lettera di diffida al collegio sindacale del gruppo per la convocazione di un'assemblea entro 15 giorni. A seguire, il ministero presenterà istanze di insolvenza e di amministrazione straordinaria. Per Fiom, Fim e Uilm è un passo avanti
07 febbraio 2018
di Jacopo Formaioni
Al momento l'unica certezza è la data del 15 marzo, entro la quale i rappresentanti dei lavoratori pretendono da Rebrab un piano industriale concreto. "Altrimenti sarà sciopero". Resta in piedi l'ipotesi b, con l'intervento di Cassa depositi e prestiti
21 febbraio 2017
di Jacopo Formaioni
Il presidente del gruppo algerino, Issad Rebrab, è in conflitto con il governo del suo paese e questo crea nuovi problemi per il progetto sulle acciaierie toscane dopo i vari stop dei mesi scorsi. Faticanti (Fiom): tempo scaduto, ora vogliamo i fatti
13 ottobre 2015
di Jacopo Formaioni
Piombino, due offerte per le acciaierie
Alla JSW Steel, nell'acquisto della Lucchini, si aggiunge l'algerina Cevital. Ora spetta al commissario Nardi, con l'assistenza dei legali e del management aziendale, avviare l'analisi dell'offerta e consegnarla entro 60 giorni J.FORMAIONI
23 ottobre 2014
di Jacopo Formaioni e Daniela Pistis
Il difficile autunno del lavoro
Storie di crisi. La Lucchini di Piombino, l'Alcoa di Portovesme. Due vicende emblematiche del pessimo stato di salute in cui versa il nostro sistema produttivo. Le prospettive future, le richieste al governo
05 settembre 2014

X «

#tickEnd-tickBegin#