aborto
Il sindacato critica la decisione del consiglio regionale sulle procedure di inumazione, tumulazione o cremazione, in una specifica area cimiteriale dedicata, anche per i “prodotti abortivi o del concepimento” inferiori alle 28 settimane
21 dicembre 2017
Bocciata nella commissione Sanità del Consiglio regionale una proposta che puntava a sopperire alla carenza negli organici delle strutture pubbliche di medici non obiettori. Cgil Foggia: "In provincia solo 4 medici non obiettori, ma 3 andranno in pensione
27 ottobre 2017
gallery focus rassegna
di Marco Merlini
Roma, 28 settembre. Il presidio all'Esquilino per la giornata mondiale per il diritto all'aborto sicuro e legale
28 settembre 2017
Taranto: "Investire su lavoratori, a partire dal rinnovo del contratto”
28 settembre 2017
Il sindacato: "Si affronti immediatamente la questione del blocco del turn over e si attivi un centro unico di prenotazione regionale"
28 settembre 2017
Presidi e cortei nella "Giornata mondiale per il diritto all'aborto sicuro e legale". Una norma "di fatto svuotata dalla troppa obiezione di coscienza", spiega il segretario generale Cgil Susanna Camusso. Da Nord a Sud, leggi tutti gli appuntamenti
28 settembre 2017
“Formare adeguatamente i futuri medici umbri sui diritti delle donne", questa la richiesta del sindacato
27 settembre 2017
Il sindacato si mobilita il 28 settembre per chiedere alla regione a che punto è lo stato di applicazione della Legge 194 sull’interruzione della gravidanza
22 settembre 2017
Nella regione risulta “obiettore” l’80% dei ginecologi, con situazioni particolarmente gravi a Padova e Belluno
01 marzo 2017
La ministra si è espressa contro le assunzioni di due medici non obiettori presso il San Camillo di Roma. "Nella nostra regione i medici obiettori rappresentano il 78% dell’organico - osserva il sindacato - Qui è in gioco la libertà di scelta delle donne"
23 febbraio 2017

X «

#tickEnd-tickBegin#