aborto
"Negli ultimi mesi c'è un attacco concentrico e violento contro le donne in Italia, che va dal ddl Pillon all'aborto. Il Papa ferisce con inaudita violenza tutte coloro che ricorrono all'interruzione volontaria di gravidanza, sancita dalla legge 194"
11 ottobre 2018
Il sindacato: "Il governatore De Luca faccia una scelta di campo, in difesa della libertà delle donne. Convochi un tavolo tematico”
28 settembre 2018
“L'autodeterminazione passa da qui ieri come oggi, per tutte le donne”
25 maggio 2018
di Ilaria Romeo
Oggi come nel 1978 la confederazione si schiera a difesa della norma “che ha dato alle donne il diritto di dire la prima e l’ultima parola sul proprio corpo”. Rileggiamo come, all’indomani della sua approvazione, su Rassegna si trattava il tema
22 maggio 2018
di Maurizio Minnucci
Secondo la fondazione CitizenGo, protagonista dell'iniziativa, l’interruzione di gravidanza è paragonabile alla violenze sulle donne. Taddei (Cgil): il Comune rimuova immediatamente questa vergognosa campagna. Fp Cgil: messaggio medievale e oscurantista
14 maggio 2018
La responsabile delle politiche di genere del sindacato denuncia l'attacco dei "cattolici integralisti di Provita" alla legge 194. "Assistiamo alla subdola mistificazione di antiabortisti che negano con perseveranza la libertà di scelta delle donne"
11 aprile 2018
La normativa sull'interruzione volontaria di gravidanza compie 40 anni, ma è oggi messa in discussione dal dilagare dell'obiezione di coscienza tra i medici. Taddei (Cgil): “Serve una nuova alleanza tra donne, per affrontare le sfide del presente”
08 marzo 2018
Il sindacato critica la decisione del consiglio regionale sulle procedure di inumazione, tumulazione o cremazione, in una specifica area cimiteriale dedicata, anche per i “prodotti abortivi o del concepimento” inferiori alle 28 settimane
21 dicembre 2017
Bocciata nella commissione Sanità del Consiglio regionale una proposta che puntava a sopperire alla carenza negli organici delle strutture pubbliche di medici non obiettori. Cgil Foggia: "In provincia solo 4 medici non obiettori, ma 3 andranno in pensione
27 ottobre 2017

X «

#tickEnd-tickBegin#