#SfidaXiDiritti
di Altero Frigerio e Guido Iocca
Susanna Camusso, intervistata da RadioArticolo1 e Rassegna Sindacale, annuncia un presidio a Montecitorio il 6 aprile. "L'obiettivo finale è ricostruire la dignità del lavoro e da questa campagna abbiamo lanciato il messaggio che ce la si può fare"
Il Senato abolisce i buoni lavoro e ripristina la responsabilità solidale del committente con 140 sì, 49 no e 31 astenuti. Una grande vittoria per il mondo del lavoro e la Cgil. Camusso: giornata importante, la campagna prosegue con la Carta dei diritti
Il segretario generale Cgil all'Attivo nazionale di quadri e delegati: "Coi referendum abbiamo riportato il lavoro di al centro del dibattito politico. Vorremmo festeggiare, ma non ci possiamo fermare. Il nostro obiettivo è la Carta"
Al Teatro Brancaccio sul palco si sono succeduti i delegati provenienti da tutta Italia, che hanno portato la loro esperienza sui territori
Il segretario confederale Tania Scacchetti apre l’Attivo nazionale. “Abbiamo ottenuto una prima straordinaria vittoria, ora la mobilitazione continua" dice: "Non sarà facile, ma a noi piace guardare al futuro"
Lavorava con i buoni in una pizzeria, poi il 22 di marzo, pochi giorni dopo il decreto del governo, è arrivato un contratto vero, fino al 2021. “Ora però vorrei che anche per tanti altri come me ci fossero gli stessi diritti”
Cesare Damiano e Franco Martini, a confronto a Firenze nell’ambito di un’iniziativa organizzata dalla Cgil, sulla stessa lunghezza d’onda. “La Carta è già stata incardinata in commissione, si discuta in Parlamento di quella proposta”
Alle porte della stagione estiva, la Filcams Cgil lancia la sua campagna informativa. "Con i nuovi buoni lavoro, incertezza e precarietà per i 400 mila lavoratori stagionali in Italia. Promuoviamo visibilità, informazione e consapevolezza"
Duro j'accuse a governo e Parlamento del segretario generale Cgil Susanna Camusso dal palco romano di piazza San Giovanni, a conclusione della manifestazione contro la reintroduzione dei voucher. La battaglia non finisce, pronto il ricorso alla Consulta
Migliaia di persone hanno raggiunto Roma da ogni parte d'Italia, per chiedere dignità per il lavoro, la democrazia e la Carta. Le parole d'ordine sono: no alla “truffa” dei voucher, sì al rispetto, non smobilitiamo
Appuntamento a Roma, con due cortei fino a San Giovanni. Parole d’ordine: rispetto per il lavoro, la democrazia e la Carta. La “truffa” dei voucher ha portato all’abrogazione del referendum, ma la confederazione è in campo: “Non smobilitiamo"
Un fiume di persone, due manifestazioni molto colorate convergenti verso piazza San Giovanni. Nel nome del lavoro, della democrazia e dei diritti dei lavoratori

Da tutta Italia migliaia di militanti convergono verso la Capitale per la manifestazione di sabato 17 giugno. Chi ha viaggiato di notte, chi alle prime luci dell'alba: volti, sorrisi, l'orgoglio di stare in piazza con la Cgil per una battaglia giusta


L'8 aprile al Teatro Brancaccio di Roma l’Attivo nazionale di quadri e delegati. La mobilitazione continua: per l’approvazione definitiva del decreto legge su voucher e appalti e per la legge di iniziativa popolare per la Carta

Il popolo della Cgil fuori dal Parlamento in occasione dell'approvazione del decreto che cancella i voucher e ripristina la responsabilità solidale negli appalti

Duemila lavoratrici e delegate di Filcams, Flai e Fp a Roma per una grande assemblea nazionale a sostegno della campagna Cgil. "Scuola, maternità, salute, reddito dignitoso, sono ancora oggi diritti negati". Conclude il segretario generale Susanna Camusso

325