Intervista a Susanna Camusso
di Guido Iocca
"Con il 25 ottobre inizia una stagione di conquista di un cambiamento nella politica economica del paese. Senza articolo 18 tutti i lavoratori diventano di serie B. Per ripartire, serve un piano straordinario per l'occupazione" DI GUIDO IOCCA
di Guido Iocca
A Roma una grande manifestazione, per dire che la riduzione di diritti e tutele non fa bene al paese. Dal sindacato arriva una serie di proposte semplici ma efficaci. Una battaglia lunga, non facile, ma il cammino è iniziato DI GUIDO IOCCA
La Cgil riempie piazza San Giovanni. Camusso: "Avanti con tutte le forme di lotta possibili. Renzi non cambia verso. La delega sul lavoro non va bene. L'articolo 18 è una tutela concreta, va esteso a tutti. Dalla patrimoniale risorse per lo sviluppo"
Le testimonianze dai cortei di Roma. Ansir, 32 anni, pakistano: "Sono disoccupato da tre anni, anche in Emilia il lavoro non c'è più". Simone, 28 anni, lavoratore di McDonald's: "Basta mettere in discussione i diritti"
  • 25 ottobre 2014, Roma. La Cgil scende in piazza per Lavoro, dignità e uguaglianza. Le immagini dai cortei e da Piazza San Giovanni
  • Prodotto da Edit Coop in collaborazione con Radioarticolo1 e Ediesse, durata 42 minuti. In vendita al prezzo speciale di 3,50 euro. Disponibile da lunedì 13 aprile. Email: r.trecca@rassegna.it - tel. 06 44888228
Mercoledì 10 dicembre l'iniziativa della Fillea Cgil. Restauratori e archeologi: “Abbattiamo il muro del silenzio della precarietà”
“Il combinato disposto di Jobs Act e legge di Stabilità - ha detto il leader della Cgil presentando lo sciopero generale - non favorisce il lavoro né le imprese che davvero vogliano investire". Barbagallo: "Restano tutte le ragioni per lo sciopero"
Il leader della Cgil in Sicilia, tappa di avvicinamento alla mobilitazione del 12 dicembre con la Uil. "C'è un accanimento a ridurre i diritti". Il segretario regionale Michele Pagliaro: "Qui persi 200mila posti, senza lavoro il 60 per cento dei giovani"
"Nella piazza del 25 ottobre non c'era una mera rivendicazione salariale o la richiesta di tutela per chi perde il posto. Dalla voce della nostra gente emerge la richiesta di creare lavoro, soprattutto per giovani e donne" DI DANILO BARBI
Il segretario Cgil sulle cariche contro gli operai Ast: "Il presidente del Consiglio dovrebbe provare ad abbassare i manganelli dell'ordine pubblico. Il 25 ottobre ha innervosito il governo perché racconta dell'emergenza sociale non di tessere di partito"
“Lavoro, Dignità, Uguaglianza. Per cambiare l'Italia”, il sindacato in piazza sfida il governo Renzi

Sindacati europei con la Cgil per il 25 ottobre
Dalle federazioni sindacali europee arrivano foto con attestati di solidarietà per la manifestazione di sabato 25 ottobre

Verso la manifestazione del 25 ottobre - Attivo quadri e delegati della Cgil Roma e Lazio - foto di Simona Caleo
Roma, 13 ottobre 2014. Attivo quadri e delegati della Cgil Roma e Lazio. Verso la manifestazione del 25 ottobre - foto di Simona Caleo

Proteste, scioperi improvvisi e presìdi contro la riforma taglia diritti del governo Renzi

(foto Simona Caleo /Cgil)
Vertice della Ces nella sede Cgil di Corso d'Italia in vista del confronto tra i capi di Stato e di Governo

524