Tutte le notizie
Ieri
  • di Ilaria Romeo
  • 1945: indimenticabile quel Primo Maggio
    La testimonianza di Anita Di Vittorio ci restituisce l’atmosfera di quella festa del lavoro celebrata proprio all’indomani della Liberazione: “Piazza del Popolo non fu mai più così bella come quella mattina di sole”
  • Camusso: «Facciamo crescere il calcio femminile in Italia»
    Sabato 30 aprile il big match tra Brescia e Verona. In tribuna anche il segretario Cgil: "Vogliamo determinare condizioni di maggiore tutela per le calciatrici e una doverosa attenzione al calcio femminile, su cui gravano ancora tanti pregiudizi"
  • Primo Maggio per i contratti, l’occupazione, le pensioni
    Cgil, Cisl e Uil a Genova. “Più valore al lavoro” è lo slogan di quest’anno: corteo unitario per il centro, poi comizio dei segretari generali delle tre confederazioni. Iniziative in tutta Italia. Nel pomeriggio il concertone di Roma
  • Concorso Scuola: Flc, aperto vaso Pandora di pessima legge
    Con provvedimento d'urgenza, una sentenza del Consiglio di Stato ha riconosciuto il diritto di 20.000 docenti non abilitati ricorrenti ad essere ammessi con riserva al concorso scuola, iniziato il 28 aprile, che prevede l’assunzione di 63.000 insegnanti
  • Sindacati: «Piena operatività al Piano nazionale amianto»
    Iniziativa oggi (29 aprile) alla Camera dei deputati, mentre il 5 maggio parte il tavolo tecnico. Le tre confederazioni chiedono di favorire una filiera industriale adeguata ai processi di bonifica. Solari (Cgil): "Ancora più di 3mila vittime ogni anno"
  • di Carlo Caldarini, Esperienze
  • La busta arancione: ecco come funziona nel resto d’Europa
    A causa della crisi il diritto all’informazione ha preso piede nei Paesi dell’Ue, fino a diventare una vera e propria “missione” degli istituti previdenziali. Strategie grosso modo analoghe, basate sulla combinazione di più strumenti di comunicazione
  • In piazza contro i «medici h 16»
    Alla mobilitazione romana dell'11 maggio, proclamata dallo Smi, aderiscono anche sindacati confederali e Simet. "La nuova convenzione di medicina generale – accusano le sigle – riduce di fatto l'assistenza di medicina generale h 24"
  • «La scuola giusta incrocia le braccia»
    Il 23 maggio è sciopero generale per il contratto. Pantaleo (Flc Cgil) a RadioArticolo1: “Una mobilitazione per difendere il diritto allo studio e i diritti dei lavoratori”. In campo anche la raccolta firme contro la 107 e una petizione unitaria
  • Scuola, 19/5 mobilitazione lavoratori Miur
    Un'iniziativa promossa, spiegano i sindacati, “per contrastare il degrado dei servizi alla scuola pubblica” e per rivendicare “più personale per rafforzare gli uffici, più risorse per incentivare la produttività"
  • Ivana Galli è il nuovo segretario generale della Flai
    Dopo Stefania Crogi, un'altra donna è stata eletta alla guida della categoria degli alimentaristi della Cgil. Lotta al caporalato, contrattazione, ambiente, agricoltura e lavoro: questi i temi principali della sua relazione programmatica
  • Primo Maggio, per Carrefour non è festa
    I sindacati hanno proclamato anche quest'anno lo sciopero e l'astensione dal lavoro. Bernardini (Filcams Cgil): "Non sacrifichiamo al consumo festività così importanti per il loro valore storico e sociale, che rappresentano l'identità collettiva"
  • Piano nazionale amianto, priorità dell'Italia
    Conferenza oggi (venerdì 29 aprile) a Roma di Cgil, Cisl e Uil per chiedere l'adozione immediata del programma: per i sindacati "le diverse buone dichiarazioni debbono divenire fatti concreti". Conclude i lavori il segretario confederale Fabrizio Solari
  • Italcementi, impianti fermi in tutta Italia
    Stop di otto ore e manifestazione nazionale a Bergamo contro i 650 esuberi previsti dal piano industriale della Heidelberg Cement. In piazza anche le massime autorità degli enti locali, comizio conclusivo del segretario generale Fillea Walter Schiavella
L’altro ieri
  • Carta, al via incontri con i gruppi parlamentari
    Confronto oggi (giovedì 28 aprile) in Senato sul nuovo Statuto con il Movimento Cinque Stelle e Sinistra Italiana. Camusso: "Entrambi conoscevano la nostra proposta. Nei primi abbiamo riscontrato curiosità, nei secondi un giudizio completo di sostegno"
  • Scuola, il 23 maggio è sciopero generale
    Lo hanno indetto i sindacati di categoria nel corso della manifestazione che si è svolta ieri (28 aprile) a Roma. Pantaleo (Flc): "Il governo non dà ascolto a nessuno. Pessima legge e concorsi senza criterio: contro questa strategia combatteremo uniti"
  • «Salviamo l'euro e l'Unione dal disastro»
    Barbi (Cgil) a RadioArticolo1: “La situazione sta arrivando a punti critici strutturali: l’unico Paese che continua a trarne benefici è la Germania. Dobbiamo puntare su un'economia espansiva e su una maggiore integrazione politica fra gli Stati"
  • di Marco Togna
  • Poliziotti sotto stress, finalmente se ne parla
    Iniziativa a Roma del Silp sul disagio psichico tra le forze dell'ordine. Per il leader degli agenti Cgil Tissone è "urgente la valutazione di questi rischi specifici", mentre il segretario confederale Fracassi rimarca "la svalutazione del lavoro pubblico
  • La Carta dei diritti arriva a Bruxelles
    Il 4 maggio la proposta della Cgil sarà presentata da Susanna Camusso al Parlamento europeo. Con lo slogan "È tua firmala!", il sindacato ha lanciato lo scorso 9 aprile la sua #SfidaXiDiritti
  • Emilia Romagna, siglato contratto regionale caseifici
    Il contratto sottoscritto interessa 225 caseifici cooperativi, nei quali lavorano oltre 900 lavoratori e lavoratrici, dislocati nella zona di produzione del parmigiano reggiano dei territori di Parma, Reggio Emilia, Modena e Bologna.
  • «Serve il reato di omicidio sul lavoro» 
    Nel giorno della giornata sulla sicurezza, Schivella (Fillea) attacca duramente il governo: “Nei cantieri, massimo ribasso negli appalti e pensioni a 67 anni uccidono. Basta regali a imprese e banche, si pensi ai lavoratori. L'esecutivo agisca ora"
  • di Giovanni Rinaldi e Annalisa Graziano
  • Carcere, un'altra possibilità
    Fotografie e testi documentano la vita nella casa circondariale di Foggia, in particolare in relazione alle attività di rieducazione e reinserimento sociale. Da questo progetto sono nati una mostra e un libro
  • di Angelo Ferracuti
  • Un mondo nel Mondo
    Ci sono tanti mondi nel Mondo, ma il carcere è quello più nascosto, quello di cui spesso più ci dimentichiamo. Un mondo, una società, un luogo architettonicamente definito dove il tempo ha un’altra velocità, così come lo spazio un’altra dimensione
  • Aumenta il costo del permesso di soggiorno
    Su disposizione del ministero dell'Economia passa da 27,50 a 30,46 euro. Per le pratiche relative a una durata di oltre due anni, si paga fino a 230 euro. Cgil e Inca: "Operazione senza pudore. Avviata la campagna di inoltro delle domande di rimborso"
  • È straniera, ma il bonus bebè spetta anche a lei
    Il tribunale di Bergamo condanna l'Inps a pagare l'assegno ad una cittadina extracomunitaria alla quale l'istituto aveva in un primo momento negato il diritto. Per l'Inca Cgil, che ha promosso il ricorso, c'è un orientamento ormai acquisito
  • Napoli, Primo Maggio anticamorra
    Cgil, Cisl e Uil manifesteranno a Forcella, quartiere teatro di una violenta guerra tra i clan: "Vogliamo continuare una battaglia culturale che veda nel lavoro il più potente dei fattori di sviluppo e di riscatto sociale"
27 aprile
  • Italcementi: Bergamo si prepara allo sciopero
    Venerdì 29 aprile la manifestazione nazionale in occasione dello sciopero di 8 ore contro il piano industriale di Heidelberg Cement. In ballo 415 posti di lavoro a Bergamo, più altri 250 circa negli altri siti produttivi
  • Calleri (Cgil), un segnale anche alle istituzioni
    Il responsabile salute e sicurezza del sindacato di corso d'Italia ai microfoni di RadioArticolo1: "È intollerabile in questo paese avere un tale numero di morti e di malattie per chi si reca al lavoro tutti i giorni"
  • di Federica Buroni
  • Legge 194, quel diritto non più garantito
    Nelle Marche gli obiettori rappresentano il 67% dei medici, il 51% degli anestesisti e il 43% dei paramedici. La Cgil regionale ha fatto il punto in un convegno ad Ancona. Camusso: "Garantire l'accesso all’Ivg in tutte le strutture pubbliche del Paese"
  • Concessionarie autostradali, adesione con punte al 100%
    Piena riuscita dello sciopero dei lavoratori delle società di manutenzione e progettazione autostradale, a difesa dell'occupazione messa in discussione dal nuovo Codice degli appalti. I sindacati: "La vertenza continuerà nei prossimi giorni"
  • “Più valore al lavoro” è il tema del concertone
    Giunto alla 26esima edizione l'appuntamento di Piazza San Giovanni a Roma. Baseotto (Cgil): "Un grande evento culturale patrimonio di tutto il paese, capace di aggregare e di trasmettere messaggi positivi alla società italiana". Tutti gli ospiti
  • Processo Aemilia, prime condanne: sindacati soddisfatti
    Colla, Graziani e Zignani: “Il tema del lavoro e dei diritti sottratti ai lavoratori dall’organizzazione ’ndranghetista emergono con nettezza”. L’impegno come parti civili di Cgil, Cisl e Uil prosegue ora nel dibattimento in corso a Reggio Emilia
  • di Marco Togna
  • «Per i poliziotti il maggior pericolo è lo stress»
    Il neurologo e medico capo della Polizia di Stato Sergio Garbarino, autore di un libro sul tema, affronta il delicato argomento del disagio psichico tra le forze dell'ordine. "Le professioni del settore sicurezza sociale e difesa sono quelle più a rischio
  • Toscana, continua la corsa dei voucher
    Secondo i dati Inps nei primi 2 mesi del 2016 sono stati 1.327.803 con un aumento del 50% e 5 punti sopra l'aumento medio nazionale. Le assunzioni a tempo indeterminato hanno fatto registrare un calo del 35.2% sul 2015
  • Scuola, tornano in piazza sindacati e lavoratori
    Domani (28/4) presidio dalle 10 a piazza Montecitorio a Roma. Mobilitazione per "una #scuolavera, fatta di partecipazione, collegialità, autonomia e contrattazione". Intanto, su questi temi è partita una petizione negli istituti di tutta Italia
  • #SafeDay, il lavoro chiede sicurezza
    Oggi (28 aprile) è la Giornata mondiale per la salute e prevenzione: appuntamenti in tutta Italia. Sciopero nazionale dei lapidei. I sindacati edili: "Morti in continuo aumento. Lavorare sicuri è un diritto"
  • Gestione rifiuti: firmato protocollo con Atersir
    Dopo un lavoro durato diversi mesi, i sindacati hanno sottoscritto con Atersir, il Protocollo regionale procedure di affidamento del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani. Mai più gare al massimo ribasso
  • Edili: «Tre giorni di protesta per reagire»
    Schiavella (Fillea) a RadioArticolo1: "Alla crisi più devastante dal Dopoguerra ad oggi, dobbiamo sommare gli effetti nefasti provocati dalle politiche del governo, che hanno esposto ancora di più il settore all'irregolarità e alla frammentazione"
  • «Risposte o la protesta continua»
    I lavoratori in piazza a Genova nel giorno dello sciopero nazionale. Poi incontro in Prefettura: "Il Codice degli appalti rende precari i rapporti di lavoro". I sindacati: "Senza atti concreti oggi sarà solo la prima manifestazione"
  • Gsm, sciopero per il contratto
    "Le iniziative di lotta - si legge in un comunicato Fiom Modena – si sono rese necessarie per portare a termine la trattativa con l’azienda sul rinnovo contrattuale, visto il mancato accoglimento di importanti richieste sindacali in piattaforma
  • Lombardia, emergenza amianto: 86 siti contaminati
    I dati in occasione della Giornata mondiale per la sicurezza dell'Oil. Da gennaio a oggi sono state 14.924 le denunce di infortuni, erano 15.194 nello stesso periodo del 2015. Sono sette le morti sul lavoro. Cgil: "C'è ancora tanta strada da fare"
  • Wärtsilä: Fiom, dalla corporate annunci inaccettabili
    L'azienda prevede 550 nuovi esuberi che interesseranno anche i siti italiani di produzione, service e progettazione. Il sindacato delle tute blu: "Ci mobiliteremo anche a livello internazionale. Non escludiamo di portare subito la vertenza al ministero"
  • Quando l'alternanza scuola-lavoro funziona
    I sindacati firmano un accordo che conferma e migliora il testo del 2014. Dettagliate le modalità con le quali si svolgerà l'apprendimento in azienda degli studenti e le loro prospettive. Papignani (Fiom): "Così si rispettano i diritti di tutti"
  • La sanità è a pezzi, in Italia si muore prima
    Osservasalute 2015: per la prima volta nella storia, l'aspettativa di vita degli italiani è in calo. Colpa della prevenzione mancata, dei tagli e della riduzione del personale. Cozza (Fp Cgil Medici): "Ora serve una politica sanitaria forte"
  • Edili, tre giorni di mobilitazione
    Da stamani (27 aprile) al 29 lavoratori delle costruzioni in piazza. Si inizia oggi con lo sciopero nazionale delle concessionarie autostradali. Il 28 è il #SafeDay e si ferma il settore lapideo. Venerdì Italcementi protesta contro il piano industriale
26 aprile
  • Almaviva, centinaia in sit-in a Palermo
    Lavoratori sotto l'assessorato alle Attività Produttive per dare un segnale alla Regione e ribadire la richiesta di interventi strutturali anche da parte del governo siciliano
  • Almaviva, l'intesa sembra ancora lontana
    Non decolla la trattativa tra sindacati e azienda. Rosso (Slc Cgil Palermo): "Non siamo disponibili ad accordi che ledono di fatto il livello reddituale dei lavoratori". In caso di mediazione si andrebbe comunque al referendum tra i lavoratori
  • Store Benetton, Filcams-Uiltucs Foggia: chiesto tavolo tecnico
    L'appello del sindacato: "Garantire la continuità occupazionale agli undici dipendenti. Il negozio ha chiuso all'improvviso senza alcun preavviso, comunicando il licenziamento degli addetti. Sappiamo di interessi di società per riaprire il punto vendita"
  • Camusso: il governo non è un buon datore di lavoro
    "L'esecutivo non sta facendo il buon datore: i contratti pubblici continuano a non essere rinnovati. Poi c'è il vero tema non affrontato in questi anni, quello di una politica di investimenti e industriali per determinare l'uscita dalla crisi"
  • di Riccardo De Toma
  • Cgil, Cisl e Uil: una nuova ricostruzione per uscire dalla crisi
    Camusso, Furlan e Barbagallo: "Dal terremoto del 1976 una lezione ancora valida". Una ripresa che fu materiale ma anche morale, partendo dalle fabbriche, prima ancora che dalle case, espressione di un senso di comunità: un modello da riproporre oggi
  • Appalti, «una giungla da regolare» 
    Martini (Cgil) a RadioArticolo1: “Diritti e sviluppo non possono essere messi in contrapposizione. Per questo le scelte in campo economico operate dal governo hanno dimostrato tutto il loro fallimento". La Carta e i referendum, una scelta di civiltà
  • di Federica Cametti e Jacopo Formaioni
  • Polizia penitenziaria: al lavoro, dietro le sbarre
    Un esercito di uomini e donne che condivide quotidianamente la propria vita con i detenuti. Quasi 40mila addetti costretti a subire tutte le condizioni di degrado, le carenze strutturali e strumentali che affliggono l’amministrazione carceraria
  • Basilicata: popolazione sempre più vecchia
    Saldo demografico negativo per il 2015, malgrano risultino in aumento gli stranieri residenti. In base alle più recenti proiezioni, si profila una situazione di desertificazione sociale nella regione con una riduzione di circa il 20% prevista nel 2050
  • di Marco Togna
  • Postini a «giorni alterni»: proteste in Lombardia
    Inizia oggi (26 aprile) la mobilitazione dei portalettere contro il piano di riorganizzazione del recapito. Slc regionale: "Le giacenze aumentano, il servizio peggiora, le criticità rimangono irrisolte e gli investimenti promessi non sono arrivati"
  • Gli appuntamenti dal 26 aprile al 1° maggio
    Cgil, Cisl e Uil in piazza a Genova per la festa dei lavoratori. Nuovi incontri tra azienda e sindacati per la vertenza Amaviva e sciopero alla Italcementi. I lavoratori del lapideo incrociano le braccia nel Safeday, continua la raccolta firme sulla Carta
  • #ContrattoSubito, sciopero in Puglia
    Stop dal lavoro e manifestazione regionale a Bari per la mobilitazione a sostegno dei rinnovi dei ccnl e del superamento della legge Fornero. "Occorre abbandonare la logica dei tagli - spiegano i sindacati - per imboccare la strada degli investimenti"
  • Almaviva, si torna a trattare
    Nuovo incontro oggi (martedì 26 aprile) tra azienda e sindacati dopo la fallita mediazione del governo nel confronto del 20 aprile. Per Slc, Fistel e Uilcom i contratti di solidarietà proposti dalla società mettono i lavoratori "sotto la soglia di povertà"
23 aprile
  • Non ce la fa a ripartire l’economia italiana
    “Manca lo slancio necessario per uscire definitivamente dalla crisi”. Con queste parole il segretario Cgil Susanna Camusso commenta i risultati dell’indagine sulla fiducia di famiglie e imprese, realizzata dalla Fondazione Di Vittorio e da Tecnè
22 aprile
  • di Ilaria Romeo
  • Genova, 25 aprile: la città è già stata liberata
    Quando le truppe alleate entrarono nel capoluogo ligure, lo trovarono già avviato verso la normalità. Due documenti, conservati nell’Archivio storico Cgil, relativi all’atto di resa del generale Meinhold e alla cronaca delle giornate precedenti l’evento
  • Franceschini non riceve i lavoratori, sale la protesta
    Il ministro rifiuta di vedere gli addetti in presidio davanti al dicastero. Fp Cgil, Cisl Fp e UilPa: "E' l'ennesimo no, inaccettabile. Ora la nostra mobilitazione sarà più forte. Serve un piano di assunzioni serio, crescita professionali e i rinnovi"
  • di Michela Aprea
  • Flash mob a Napoli: basta morti sul lavoro
    Il 28 aprile l’iniziativa organizzata da Feneal, Filca e Fillea della Campania a Napoli, dalle 10, a pochi passi dalla Prefettura. Il luogo prescelto non è casuale, ma un messaggio chiaro che i sindacati vogliono lanciare al governo
  • SafeDay 2016, sindacati edili: fermiamo la strage
    In occasione della giornata mondiale per la sicurezza, sciopero generale del comparto lapideo, iniziative e manifestazioni in tutta Italia. Dopo i due operai morti a Nola, Feneal, Filca e Fillea insieme in presidio a Montecitorio
  • Napoli, morti due operai
    Incidente sul lavoro sulla statale 7bis in direzione Nola: un tir ha investito due lavoratori dell'Anas, addetti alla pulizia di cunette lungo il bordo stradale, che sono deceduti sul colpo. Il guidatore ha perso il controllo del mezzo. Altri 3 feriti
  • Esodati: «Mobilitati fino alla soluzione definitiva»
    Lamonica (Cgil) al presidio di Roma: "Continueremo a lottare per l'ottava salvaguardia". Sulle pensioni "il governo non è trasparente. Per i lavoratori precoci bastano 41 anni di contributi". I sindacati all'esecutivo: apra subito un confronto vero
  • 25 aprile, la festa non si vende
    Anche quest'anno per il giorno della Liberazione molti negozi resteranno aperti. Filcams: "È inutile, il fatturato non aumenta". Intanto il disegno di legge che potrebbe cambiare le regole, "parziale e insufficiente", giace abbandonato in Senato
  • Un robot al servizio degli anziani
    Si chiama iCub e lo hanno inventato i ricercatori dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Genova. L'idea dello Spi Cgil: potrà aiutare i meno giovani svolgendo funzioni di fondamentale importanza, con effetti positivi per sistema sanitario e assistenza
  • di Stefano Iucci
  • Lo spazio di Don Milani
    Nel suo ultimo volume Eraldo Affinati ripercorre le strade del priore di Barbiana. Per scoprire che la sua lezione è ancora viva, negli angoli più disperati del pianeta, tra maestri, educatori e volontari inconsapevoli di questa eredità
  • Dussmann Service, a rischio 70 lavoratrici
    Nessun accordo sulla procedura di mobilità riguardante le dipendenti impiegate nelle pulizie degli ospedali di Modena e provincia. Per i sindacati, l'obiettivo dell'azienda è "flessibilizzare al massimo il lavoro, continuando a minacciare i licenziamenti
  • Beni culturali, protesta davanti al ministero
    Lavoratori in presidio oggi (venerdì 22 aprile) a Roma per chiedere un piano di valorizzazione del personale, investimenti nelle professionalità e nuove assunzioni. Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Pa: "Serve una vera politica di gestione delle risorse umane"
  • Esodati e precoci, presidio a Roma
    Iniziativa di Cgil, Cisl e Uil per chiedere l’approvazione dell’ottava salvaguardia e una soluzione per i lavoratori che hanno iniziato giovanissimi. I sindacati: "Ancora migliaia le persone coinvolte, serve una misura che possa essere definitiva"
21 aprile
  • Almaviva: partite le assemblee a Palermo
    Cgil e Slc: “Il clima è molto teso e i lavoratori sono preoccupati perché per l'ennesima volta non si sentono rassicurati dalle notizie che arrivano dal Mise"
  • Def e occupazione: cambiamo paradigma
    Solari (Cgil) a RadioArticolo1: "Il quadro di crescita è molto debole, è evidente che ci vuole una nuova politica economica. Quello che manca sono soprattutto gli investimenti, pubblici e privati. E le privatizzazioni solo per fare cassa non servono"
  • Beni culturali, protesta davanti al dicastero
    Domani (22 aprile) lavoratori in presidio a Roma sotto la sede del dicastero. Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Pa: "Servono un piano per il personale e investimenti di qualità. Bisogna scommettere su competenze, produttività e innovazione"
  • Almaviva, i 3.000 licenziamenti sono più vicini
    I sindacati: "È fallita la mediazione del governo. La riunione al ministero non ha permesso di raggiungere un accordo". Prossimi incontri 26 e 29 aprile. Azzola (Slc Cgil): "Il nodo da sciogliere restano i contratti di fornitura"
  • Ammortizzatori non pagati, protesta a Palermo
    Manifestazione in Prefettura dei 3 mila lavoratori in attesa del versamento di mobilità e cig in deroga per il 2015-2016. Assunto l'impegno di un nuovo accordo-quadro per liquidare gli arretrati. I sindacati: "Fare presto, le famiglie sono allo stremo"
  • Palermo, 3.000 lavoratori senza cassa
    Il blocco dura da sei mesi e la situazione per le famiglie di città e provincia si fa pesante. Oggi (22/4) sit-in alla prefettura. I sindacati hanno ottenuto la promessa di un nuovo accordo quadro per superare il fermo
  • Esodati e precoci, il 22 aprile presidio al ministero
    Domani iniziativa di Cgil, Cisl e Uil per chiedere l’approvazione dell’ottava salvaguardia per gli esodati e una soluzione per i lavoratori che hanno iniziato a lavorare giovanissimi. I sindacati: "Porre fine alla questione, serve una misura definitiva"
  • Appalti, lavoratori a rischio a Linate e Malpensa
    Aviapartner subentrata a Wfs nei due aeroporti non intenderebbe applicare la clausola sociale, nonostante il ccnl di settore la preveda in caso di trasferimento di attività. I sindacati: "L'azienda vuole subappaltare parte dell'attività a una cooperativa"
  • Ccnl alimentare, valanga di sì sull'accordo
    Ben il 98,7 per cento dei dipendenti approva l'intesa sottoscritta da Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil il 5 febbraio scorso. Per i sindacati, il risultato "dimostra che i lavoratori hanno apprezzato il rinnovo e il nostro impegno unitario"
  •  FOTO DI © CLAUDIO BRUFOLA/SINTESI
  • Ex Alstom Power, no ai «licenziamenti di Borsa»
    Nuovo confronto oggi (21 aprile) al ministero dello Sviluppo economico tra General Electric, governo, enti locali e sindacati per salvare i 236 posti di lavoro dell'azienda (appena acquisita dalla multinazionale franco-americana) di Sesto San Giovanni
20 aprile
  • di Giuliano Guietti, Ere
  • La partecipazione “per via gerarchica” è senza alternative?
    Non si tratta di rispolverare idee da tempo finite in un cassetto, ma di cogliere il punto di novità che deriva dall’introduzione diffusa delle tecnologie informatiche. Domani (21 aprile) a Bologna presentazione del libro di Mario Sai “Vento dell'Est”
  • Almaviva, nessun presupposto per l'accordo
    Il nuovo incontro al ministero: dopo la proposta di mediazione avanzata dal governo si registra una frenata. Per Maurizio Rosso (Slc Cgil Palermo) "al momento non ci sono le condizioni per arrivare a un'intesa"
  • di Carlo Gnetti
  • ​Egitto, ecco perché Al-Sisi si accanisce contro i sindacati
    La repressione nei confronti delle organizzazioni libere dei lavoratori è indicativa – ancora prima del caso Regeni – della direzione intrapresa dal regime del Cairo in senso autoritario e antidemocratico. Una deriva densa di incognite e di pericoli
  • Sciopero metalmeccanici, adesioni sopra il 75%
    Grande partecipazione alle manifestazioni. Fim, Fiom e Uilm: "Federmeccanica cambi posizione". Il dato nelle aziende più rappresentative. Landini: "I lavoratori vogliono il contratto, le aziende non si assumano la responsabilità di uno scontro"
  • «Per i diritti di tutti, senza esclusioni»
    Camusso all'assemblea dei lavoratori disabili: “Il nuovo Statuto è un cambiamento culturale straordinario, perché si contrappone a una logica liberista che in questi anni ha diviso i più deboli e li ha costretti a chiedere con il cappello in mano”
  • Almaviva, si cerca l'intesa
    Nuovo incontro oggi (20 aprile) a Roma tra governo, sindacati e azienda per scongiurare i 3 mila esuberi. Posizioni distanti sui contratti di solidarietà: la società li vuole solo nei tre siti coinvolti, mentre Slc, Fistel e Uilcom in tutto il gruppo
  • Bologna, condannati "furbetti" del cartellino
    Condannati per assenteismo in primo grado a quattordici mesi di carcere nove fra impiegati e capisettore dell'Ispettorato Emilia Romagna del ministero dello Sviluppo economico. La denuncia di un dipendente supportata dalla Fp Cgil
  • Contratto tessile, si apre il confronto
    Avviato a Milano il negoziato per il rinnovo del triennio 2016-2019. Prossimo incontro 10 maggio. Il contratto interessa oltre 420.000 i lavoratori, dipendenti in circa 50.000 imprese
  • Treni, 21 aprile sciopero in Toscana
    I sindacati: "La pesante riorganizzazione che Rete Ferroviaria Italiana ha messo in atto negli ultimi anni, ha prodotto una desertificazione del territorio e ha eliminato molte delle figure necessarie alla gestione del traffico ferroviario"
  • Italcementi, nessun accordo sugli esuberi
    I sindacati giudicano negativamente l'incontro che si è svolto oggi (20/4) nella sede di Confindustria Bergamo con la direzione aziendale. Continua il presidio permanente sotto la sede del gruppo, confermato lo sciopero del 29 aprile
  • Codice appalti, Fillea Cgil: «Arretramenti pesanti»
    Cancellati gli avanzamenti fatti nel confronto parlamentare e con le parti sociali in materia di qualità e trasparenza degli appalti nel sistema delle costruzioni, con la sola eccezione positiva del ripristino del limite del 30% per i subappalti
  • Fabbriche vuote: lo sciopero è riuscito
    Stop nazionale di quattro ore indetto da Fiom, Fim e Uilm, migliaia in piazza. Grande adesione. Landini: "Federmeccanica torni al tavolo delle trattative. Il contratto sulla base delle loro proposte non lo firmeremo mai e non ci divideranno"
  • Codice appalti: «Il governo cambia le carte in tavola»
    Martini (Cgil): tra le modifiche peggiorative quella che riguarda le clausole sociali, "la cui applicazione è lasciata alla volontà delle stazioni appaltanti". Camusso: "Molto seccati". Fillea: cancellati gli avanzamenti nel confronto con le parti
  • di Nina Daita
  • Ripartire dalla Carta, per i diritti dei disabili
    Se il progetto della Cgil diventerà legge, il datore di lavoro che incorrerà nella discriminazione non sarà più soggetto solo a sanzioni pecuniarie. Oggi (mercoledì 20 aprile) a Roma l'Assemblea nazionale delle lavoratrici e dei lavoratori con disabilità
19 aprile
  • Fabbriche vuote, sciopero riuscito
    Stop nazionale di quattro ore indetto da Fiom, Fim e Uilm, in corso cortei e presidi in tutta Italia. Landini: "Federmeccanica torni a sedersi al tavolo delle trattative, non credo voglia assumersi la responsabilità di uno scontro che non serve al paese"
  • Piemonte, parola d'ordine rinnovamento
    Il nuovo segretario della Cgil regionale Pozzi a RadioArticolo1: "Facciamo entrare nel sindacato i giovani, prima a fare esperienza nel lavoro atipico e poi nelle altre categorie. Qualche esempio di questo tipo c'è già, ma si tratta di casi limitati"
  • di Gaetano Sateriale
  • Welfare, un nuovo contratto sociale
    Un programma di innovazione, coesione e rilancio anche economico e occupazionale del Paese dovrebbe partire dall’obiettivo di ridurre il divario territoriale tra Nord e Sud nell’offerta pubblica di servizi
  • Almaviva, si cerca l'intesa
    Nuovo incontro oggi (20 aprile) a Roma tra governo, sindacati e azienda per scongiurare i 3 mila esuberi. Posizioni distanti sui contratti di solidarietà: la società li vuole solo nei tre siti coinvolti, mentre Slc, Fistel e Uilcom in tutto il gruppo
  • di Stefano Iucci
  • Il referendum va a scuola
    È partita la raccolta di firme per i quattro quesiti che puntano a eliminare alcuni degli aspetti più controversi della legge 107. Villone: nella "Buona scuola" ci sono aspetti incostituzionali. Un'inchiesta di Rassegna e RadioArticolo1
  • Nidec Asi, adesso li chiamano «trasferimenti»
    Sciopero e corteo oggi (martedì 19 aprile) a Genova dei dipendenti della Nidec Asi (ex Ansaldo), che intende "trasferire" 55 lavoratori nella sede di Monfalcone. Per la Fiom sono "licenziamenti mascherati, primo passo per la chiusura dell'intero impianto"
  • Da mesi senza stipendi, sciopero a Eds Infrastrutture
    Otto ore di stop a Palermo per i dipendenti dell'impresa di costruzioni, impegnata nei lavori dell'anello ferroviario. Per la Fiom "i lavoratori hanno continuato a svolgere la propria opera, è inammissibile che si decida di non versare le retribuzioni"
  • Appalti, quando il confronto produce una buona legge
    Via libera definitivo del governo al Codice. Delrio: si apre una nuova stagione. Martini (Cgil): ora approvare rapidamente i decreti attuativi e le linee guida. Sbarra (Cisl): accelerare su trasparenza. Bocchi (Uil): può favorire lo sviluppo
  • Palermo: uno sportello per i precari dell'Università
    Da mercoledì 20 aprile il nuovo servizio della Flc Cgil rivolto a ricercatori a tempo determinato, assegnisti di ricerca, dottorandi, borsisti, docenti a contratto, collaboratori con contratto di lavoro subordinato e partite Iva
  • Def 2016, un'Italia che non riparte
    La Cgil ha presentato le sue valutazioni sul Documento di economia e finanza nel corso dell'audizione presso le Commissioni Bilancio di Senato e Camera: "La politica economica del governo è sempre la stessa, troppo ottimistica e poco ambiziosa"
18 aprile
  • Innse: ingresso vietato all'Anpi
    La Fiom di Milano: "Gravissima decisione dei vertici aziendali che impediscono all'Associazione nazionale dei partigiani italiani di entrare in fabbrica per commemorare i lavoratori dell'Innocenti caduti per la libertà e la democrazia"
  • Una norma contro le «asimmetrie informative»
    Ai microfoni di Radioarticolo1 per la striscia quotidiana sul nuovo Statuto, Lorenzo Fassina, giurista della Consulta Cgil, approfondisce l'articolo 4: "La Carta estende un principio di derivazione comunitaria e offre strumenti concreti al lavoratore"
  • «L'Italia deve ripartire dalle risorse»
    Un convegno a Bologna. Colla (Cgil Emilia Romagna): "L’unica strada per superare la crisi è quella degli investimenti pubblici e privati. Altre scorciatoie sono illusorie e rischiano di essere dannose, come quella che vuole legare produttività e salario"
  • Sciopero unitario per riaprire la trattativa
    Stop di quattro ore il 20 aprile per il contratto. Fiom, Fim e Uilm unite per la prima volta dopo otto anni. Landini: "Vogliamo il rinnovo, Federmeccanica si renda disponibile o si rischia un'ulteriore fase di conflitto". Iniziative in tutto il paese
  • Caporalato, sciopero generale a Latina
    In piazza oltre 2 mila lavoratori agricoli della provincia pontina, in larghissima parte extracomunitari. Presente anche la "tenda rossa" della Flai Cgil: i braccianti chiedono il rispetto dei contratti nazionali e delle tabelle salariali
  • Gli appuntamenti dal 18 al 23 aprile
    Sciopero nazionale dei meccanici, mentre si torna a discutere di Almaviva e call center al ministero. Scioperano anche i braccianti dell'Agro pontino per chiedere contratto e diritti. Continua la vertenza esodati e la mobilitazione per la Carta dei diritti
  • Meccanici, inizia la «settimana calda»
    Conferenza stampa oggi (lunedì 18 aprile) a Roma di presentazione delle iniziative legate allo stop generale nazionale di quattro ore del 20 aprile prossimo. Per Fim, Fiom e Uilm l'obiettivo di Federmeccanica è "cancellare il contratto nazionale di lavoro"

794