Analisi e opinioni
foto © Pixabay
L’altro ieri
  • di Riccardo Sanna
  • Il futuro dell’Europa, una questione politica
    Se allo scoppio della crisi fossero state fatte altre scelte, oggi le spinte dei nazionalismi sarebbero tanto forti? E se si fossero impiegate le risorse per realizzare investimenti pubblici e non per salvare le banche, come sarebbe lo scenario attuale?
23 marzo 2017
  • di Giorgio Bellucci
  • Dopo Trump e Brexit, una nuova bolla finanziaria?
    La questione centrale riguarda la dicotomia crescente fra l’andamento della finanza e l’economia reale. Non è la prima volta: è così dall’inizio della crisi. Questa volta però si naviga sui massimi di tutti i tempi nei listini di Wall Street
22 marzo 2017
  • di Gianni Peracchi
  • Esistono alternative ai voucher
    Le proposte della Cgil attendono da sei mesi in Parlamento. Ma ci sono anche altri strumenti, come il lavoro a chiamata. Il nero non è inevitabile. In tutti i settori
14 marzo 2017
  • di Dino Paternostro
  • Ora un monumento per il piccolo Giuseppe Letizia
    Il bambino (appena 12 anni) fu ucciso da Michele Navarra, capo dell’omonima cosca familiare, perché aveva visto gli assassini di Placido Rizzotto. Sepolto nella nuda terra, dopo alcuni anni i suoi resti furono raccolti e depositati nell’ossario comunale
13 marzo 2017
  • di Umberto Franciosi
  • Il caporalato degli appalti nei campi romagnoli
    L'illegalità venuta alla luce nelle cronache di questi giorni è figlia anche della deregolamentazione introdotta negli ultimi anni. Ecco perché il referendum della Cgil, ignorato dai mezzi di comunicazione, può aiutare a rimettere le cose a posto
09 marzo 2017
  • di Fausto Durante
  • Perché Trump fa paura
    La propaganda del neopresidente Usa ha fatto breccia nell’insediamento sociale del sindacato. Ora il rischio che ciò possa tramutarsi in un cambio di campo strutturale, così come in un’involuzione in senso nazionalista delle politiche economiche, è forte
08 marzo 2017
  • di Lisa Bartoli, Esperienze
  • Mimose, non voucher
    L’8 Marzo coincide quest’anno con la campagna referendaria della Cgil. Buoni lavoro e appalti coinvolgono molte lavoratrici, colpite da tante diseguaglianze di genere, anche salariali. Morena Piccinini (presidente Inca): “Battaglia per la dignità”
02 marzo 2017
  • di Patrizio Di Nicola
  • Dalla flessibilità all’iperprecarietà
    Non era l’Italia, secondo una retorica internazionale, il Paese che aveva le maggiori rigidità nel mercato del lavoro? Anche se in molti hanno fatto finta di non accorgersene, la decostruzione delle tutele per gli occupati viene da lontano
  • di Ivan Cavicchi
  • Salute, una nuova idea di sostenibilità economica
    È necessario ricomporre una strategia per mezzo della quale fare contemporaneamente prevenzione (rimozione delle nocività), previsione (intervento sulle probabilità di rischio) e predicibilità (progettazione di ambienti dove prevalga il rischio zero)
28 febbraio 2017
  • di Roberto Romano
  • Adam Smith, la teoria classica e i due referendum della Cgil
    La via giuridica adottata dal sindacato con la Carta dei diritti e con i quesiti su appalti e voucher è l’altra faccia della medaglia della via economica che sarebbe necessaria per affrontare correttamente la crisi che attraversa il lavoro
23 febbraio 2017

170