Analisi e opinioni
foto © Pixabay
Ieri
  • di Esmeralda Rizzi
  • Se la globalizzazione favorisce i ricchi e penalizza il lavoro
    Il ruolo del sindacato, oggi più che mai, è quello di battersi per nuove regole, estendere i diritti e bloccare il circolo vizioso della corsa al ribasso dei salari. I referendum promossi dalla Cgil rappresentano un passo importante in questa direzione
L’altro ieri
  • di Dino Paternostro
  • Nell’ex «capitale della mafia» tornano le intimidazioni
    Una serie di attentati (l’ultimo l’11 gennaio) riporta indietro di decenni il Comune in provincia di Palermo, il 12 agosto sciolto con decreto del presidente della Repubblica, che aveva cercato con enormi sforzi di scrollarsi di dosso un’inquietante fama
13 gennaio 2017
  • di Sergio Bassoli
  • Migranti, oltre lo spioncino della nostra fortezza
    Se provassimo a ragionare sulle motivazioni che spingono milioni di persone a intraprendere viaggi pericolosi e a rischio della loro stessa vita, avremmo una visione più reale del fenomeno e di come affrontarlo, evitando il solo approccio securitario
10 gennaio 2017
  • di Roberto Romano
  • Occupazione: perché ripartire dai fondamentali
    Il dibattito in corso su salario minimo, reddito di base e forme varie di “flexicurity” è piegato ancora sulla necessità di coniugare offerta e domanda di lavoro. Un grave errore d’approccio, che rifiuta l’idea stessa di sviluppo e cambiamento
03 gennaio 2017
  • di Mirco Rota
  • In Lombardia anno nuovo, problemi vecchi
    L'inizio del 2017 è segnato da molte difficoltà e incertezze, che nelle prossime settimane potrebbero degenerare. Nella regione (5 mila licenziamenti nel 2016) il Jobs Act non è servito a nulla. C'è bisogno di interventi seri e non solo di chiacchiere
28 dicembre 2016
  • di Tania Scacchetti
  • Una sola strada: costruire nuovi diritti
    Da giorni il tema dei voucher è su tutti i giornali. È bene che se ne discuta, ma la modalità non è sempre all'altezza: bisogna affrontare la condizione del lavoro in modo complessivo, dopo le tante riforme fallite negli anni. E riscrivere le tutele
27 dicembre 2016
  • di Roberto Romano
  • La tempesta perfetta del nostro tempo
    Una crisi paradigmatica che evoca una crisi del pensiero. Non è la prima volta che accade, ma ora sembra più difficile da sciogliere (e non solo perché è quella più prossima). Il dibattitto costretto dentro modelli che non fanno i conti con la Storia
23 dicembre 2016
  • di Jacopo Formaioni
  • Sharing economy, quando a prevalere sono i «lavoretti»
    Un modello dove le prestazioni stabili sono azzerate e di conseguenza i contratti a tempo indeterminato non sono praticamente contemplati, mentre l’offerta di attività, prodotti o servizi, avviene solo “on demand”
22 dicembre 2016
  • di Sergio Farris
  • La corsa ai voucher e le contraddizioni del ministro Poletti
    Chiunque è in grado di capire che, per quanto attiene al proposito di intervenire con una modifica nel regime normativo che disciplina i buoni lavoro, l'intento è quello di neutralizzare (in caso di ammissibilità) l'indizione dei referendum della Cgil
21 dicembre 2016
  • di Roberto Romano
  • «Regole, Stato, Uguaglianza»: perché la sinistra ha perso
    La mancata soluzione della crisi, sostiene nel suo libro Salvatore Biasco, ha in particolare un responsabile: la socialdemocrazia, che ha da tempo rinunciato al proprio fondamentale compito storico, prefigurare un modello alternativo a quello dominante

536